I migliori broker di criptovalute per principianti e trader esperti

March 30, 2022

Quando si tratta di acquistare criptovalute, si potrebbe pensare che i migliori broker di criptovalute siano le piattaforme di scambio. Tuttavia, un broker di criptovalute spesso offre un ambiente di trading migliore. Offrono derivati delle criptovalute che danno più flessibilità. Prima di scoprire quali sono i migliori broker, è importante notare che il trading di criptovalute e dei loro derivati è rischioso. Pertanto, non dovreste investire denaro di cui avrete bisogno nel prossimo futuro.

Cos’è un broker di criptovalute?

Letteralmente, un broker di criptovalute è un intermediario che ti aiuta a ottenere valute virtuali come Bitcoin, Ethereum o Dogecoin. Facilita quindi l’accesso al mercato delle criptovalute. Ma quando parliamo di un broker di criptovalute, è in relazione alle piattaforme di scambio.

I broker di criptovalute di solito danno esposizione alle criptovalute attraverso la loro piattaforma. E questo può essere fatto offrendo vari derivati: CFDs (Contratti Per Differenza), opzioni, futures, ecc. Spesso non si acquistano criptovalute sotto forma di token dai broker online, ma sotto forma di contratti che sono strettamente legati alle valute virtuali. Un esempio sono i CFD.

Per fare questo, il broker online ti fornisce un conto che deve essere accreditato in diversi modi, con carta, bonifico bancario, portafoglio elettronico o anche criptovalute. Poi apre un’applicazione mobile e una piattaforma web per accedere virtualmente ai mercati. Con il saldo del tuo conto, puoi avere un’esposizione alle criptovalute che il broker offre, il più delle volte sotto forma di CFD.

Le borse o le piattaforme di trading di criptovalute offrono un accesso diretto ai mercati delle criptovalute. Attraverso di loro, è possibile acquistare token di criptovaluta e conservarli in portafogli dedicati. Poi, puoi decidere di trasferire le tue criptovalute d’oro dalla piattaforma ad un altro portafoglio. Questo di solito non è possibile con i broker online.

Perché comprare criptovalute attraverso i broker?

Potresti pensare che il trading sia migliore perché ti dà accesso diretto ai mercati e ai token. Ma quando consideri i rischi di perdere le chiavi private dei tuoi portafogli e il rischio di inviare criptovalute, i broker di criptovalute si dimostrano più sicuri se stai solo cercando di guadagnare dalle fluttuazioni delle criptovalute.

Comprare criptovalute su queste piattaforme è più sicuro, dato che di solito sono ufficialmente regolate, almeno per i broker che raccomandiamo. Il trading non è ancora regolamentato, e ci sono molte storie di hacking nel settore.

Vedremo anche che un broker di criptovalute offre più possibilità quando si tratta di speculare sui prezzi delle criptovalute. Infatti, potrai vendere una criptovaluta senza possederla e trarre profitto dal suo declino. In ogni caso, le 2 opzioni hanno vantaggi e svantaggi che devono essere presi in considerazione.

👍 Vantaggi
  • Regolamenti multipli
  • Sicurezza dei fondi
  • Vendere criptovalute senza comprarle
👎 Svantaggi
  • Nessun trasferimento fuori dalla piattaforma
  • Numero limitato di criptovalute

Abbiamo compilato una lista dei migliori broker di criptovalute che abbiamo testato.

Migliore per
Tasse
Numero di criptovalute
Regolato
 
Migliore per
Esperienza di trading
Tasse
Medio
Numero di criptovalute
20
Regolato
✔️
Migliore per
Social trading e acquisto di token
Tasse
Medio
Numero di criptovalute
200
Regolato
✔️
Migliore per
Costi bassi
Tasse
Basso
Numero di criptovalute
120
Regolato
✔️
Migliore per
Commercianti principianti
Tasse
Medio
Numero di criptovalute
207
Regolato
✔️

*eToro: Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro.
**Capital.com: 78,77% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I migliori broker per il trading di criptovalute

Vi diamo un breve riassunto di ciò che rende questi broker affidabili. Per saperne di più sulle loro offerte, vi invitiamo a leggere le nostre recensioni dettagliate su di loro.

XTB

XTB

XTB in breve

💶 Dépôt minimum0 euro
🪙 Cryptos disponiblesBTC, ETH, BCH, LTC, XRP…
💻 Plateformes de tradingxStation 5, applicazione xStation
🏛️ RégulateursFCA, CySEC, KNF, IFSC, CNMV

Possiamo tranquillamente dire che XTB è uno dei migliori broker per i trader di lingua francese. A differenza di altri broker che hanno tradotto le loro risorse in francese, XTB è nativamente disponibile in questa lingua e il supporto clienti è perfetto. Ma ciò che veramente rende questo broker di successo è la sua piattaforma di punta, xStation 5. Questo sito di cripto trading è facile da usare.

XTB Web piattaforma

Puoi trovare uno strumento in 2 click e piazzare ordini su CFD di criptovalute. Con la sua funzione di trading con un solo clic, il piazzamento degli ordini è molto veloce, il che piacerà ai trader giornalieri e agli scalper. Potranno anche fare trading direttamente dal grafico.

I grafici della piattaforma rendono l’analisi piacevole con una funzione di zoom scorrevole. Un clic destro sullo schermo visualizza le opzioni, compresi gli indicatori tecnici e gli strumenti di disegno per condurre un’analisi tecnica avanzata.

XTB Mobile piattaforma

xStation 5 non è l’unica risorsa di XTB. Il broker è strettamente regolamentato ed è quotato alla Borsa di Varsavia. È l’unico broker quotato (per il momento) nel nostro confronto. Vi invitiamo a leggere la nostra recensione dettagliata di XTB.

👍 Vantaggi
  • Azioni senza commissione
  • Piattaforma facile da usare
  • Trading sul grafico
👎 Svantaggi
  • Apertura di conti limitata in molti paesi
  • Commissioni CFD un po’ alte

eToro

eToro

eToro in breve

💶 Dépôt minimum50 euro
🪙 Cryptos disponiblesBTC, ETH, BCH, LTC, XRP, DOGE, SOL, XLM…
💻 Plateformes de tradingWebtrader proprietario, applicazione
🏛️ RégulateursCySEC, FCA, ASIC, FinCEN

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro.

eToro è l’ultima piattaforma di social trading. È il più grande social network per i trader. eToro ha caratteristiche uniche come vedere le opinioni della comunità su una particolare criptovaluta, molto simile a Twitter. Questo ti dà un’idea del sentimento del mercato. Le pagine per le criptovalute più popolari come Bitcoin o Ethereum sono molto vivaci.

eToro Web piattaforma

eToro ti permette anche di seguire altri trader esperti per imparare da loro. Con CopyTrader, puoi collegare il tuo conto di trading ai migliori trader di eToro per copiare le loro performance. È questo copy trading che ha reso eToro così popolare. Il broker è popolare tra i trader principianti, i piccoli investitori, ma anche tra i fornitori di segnali che vogliono guadagnare un reddito extra.

eToro Mobile piattaforma

Questo broker ha anche uno strumento speciale chiamato CopyPortfolio. I CopyPortfolios sono simili agli ETF, ma funzionano come i CFD. Ti permettono di avere un’esposizione a un settore, ma anche a un gruppo di criptovalute. Questo strumento promuove quindi la diversificazione.

eToro ha un notevole vantaggio rispetto agli altri broker del nostro confronto. Oltre ai CFD su criptovalute, il broker permette di acquistare effettivamente criptovalute e di conservarle in un portafoglio offerto dal broker. Per saperne di più su questa offerta, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di eToro.

👍 Vantaggi
  • Azioni senza commissione
  • Comprare token di criptovalute
  • Commercio sociale
👎 Svantaggi
  • Strumenti di analisi tecnica limitati
  • Nessuna piattaforma di terze parti

Libertex

Libertex

Libertex in breve

💶 Dépôt minimum100 euro
🪙 Cryptos disponiblesBTC, ETH, FUN, LTC, FCT, DOGE, SOL, QASH…
💻 Plateformes de tradingWebtrader proprietario, MT4, MT5, applicazione
🏛️ RégulateursCySEC

Libertex opera dal 1997. Questa longevità è una garanzia di affidabilità. Questo broker si distingue per le sue commissioni di trading molto competitive. Libertex addebita solo una commissione sulle posizioni, non c’è spread. La sua commissione più bassa è su EUR/USD, intorno allo 0,008%. Questo è uno dei più bassi del settore.

Libertex Web piattaforma

Ma ciò che ci interessa in questa guida sono le criptovalute. La commissione su Bitcoin/Euro e ETH/Dollaro è dello 0,4%. Queste sono commissioni molto competitive per i CFD. Tuttavia, non bisogna dimenticare le commissioni di swap che si applicano quotidianamente sulle posizioni aperte. Ma questi sono piuttosto bassi.

A parte le spese di trading, non ci sono spese di deposito e le spese di prelievo variano a seconda del metodo utilizzato.

Libertex Mobile piattaforma

Abbiamo testato il webtrader Liberté. È facile da usare e da imparare. L’interfaccia è semplice con funzioni di collocamento degli ordini fluide, ma non c’è un grafico di trading.

Anche l’applicazione mobile di Libertex riflette questa semplicità e facilità d’uso. Il broker offre anche le piattaforme di terze parti MT4 e MT5, leggi la nostra recensione di Libertex per saperne di più.

👍 Vantaggi
  • Costi bassi
  • Piattaforma facile da usare
  • MT4 e MT5 offerti
👎 Svantaggi
  • Tipi di conti limitati
  • Offerta di formazione limitata

Capital.com

Capital.com

Capital.com in breve

💶 Dépôt minimum20 euro
🪙 Cryptos disponiblesBTC, ETH, BCH, LTC, XRP, DOGE, SOL, XLM…
💻 Plateformes de tradingWebtrader proprietario, MT4, TradingView, applicazione
🏛️ RégulateursCySEC, FCA, NBRB (Bielorussia)

78,77% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Questo è uno di quei broker che investono nella formazione dei nuovi trader per farli partire bene nelle loro avventure sul mercato. Questo è un broker che raccomandiamo agli investitori e ai trader che vogliono una migliore esperienza utente.

Capital.com offre una piattaforma che utilizza l’intelligenza artificiale per personalizzare la tua esperienza di trading. A seconda della tua avversione al rischio, della dimensione delle tue posizioni e degli strumenti che tratti, la piattaforma si adatta alle tue preferenze.

Capital.com Web piattaforma

Dopo il nostro test completo della piattaforma, raccomandiamo Capital.com anche ai trader principianti. Il broker offre una formazione completa, dalle basi del trading ai concetti più avanzati. Ci è piaciuto il fatto che dopo ogni corso si fa un quiz per testare le conoscenze appena acquisite. Il broker ha anche un’applicazione dedicata esclusivamente all’apprendimento del trading. Anche i webinar sono offerti ai commercianti.

Capital.com Mobile piattaforma

Capital.com offre un gran numero di coppie di criptovalute. Con commissioni abbastanza competitive, questo ti dà l’opportunità di diversificare in decine di altcoins. Vi invitiamo a leggere la nostra recensione dettagliata di Capital.com per saperne di più.

👍 Vantaggi
  • Oltre 100 coppie di valute altcoins
  • Formazione completa
  • Buona esperienza utente
👎 Svantaggi
  • Nessun avviso di prezzo
  • Poca analisi fondamentale

Come iniziare il crypto-trading?

Come hai visto, raccomandiamo diversi broker per il trading di criptovalute. Tuttavia, uno di loro si distingue per la sua piattaforma facile da usare, i regolamenti rigorosi e il supporto clienti user-friendly. Questo è XTB.

Questo è uno dei broker più adatti per comprare criptovalute. La sua piattaforma è adatta sia ai trader principianti che agli investitori esperti. XTB offre il trading di criptovalute attraverso i CFD, vi mostreremo come acquistare ad esempio Bitcoin Cash sulla sua piattaforma. Ma prima, devi aprire un conto con XTB.

Aprire un conto di trading in criptovaluta

I CFD sulle criptovalute sono offerti su XTB insieme ad altri strumenti come i CFD su azioni, ETF o materie prime.

Passo 1: Per iniziare il processo di apertura del conto, vai al sito web di XTB. Nella homepage vedrai il pulsante “Account reale”.

Visita il sito Web XTB

Permette di lanciare il processo di apertura del conto. Nel primo modulo, dai il tuo indirizzo email poi scegli il tuo paese di residenza e convalida. A seconda della tua posizione geografica, XTB ti reindirizzerà al sito della filiale che ti interessa. Se ti trovassi sul sito internazionale del broker per esempio mentre sei in Francia, verresti reindirizzato al sito europeo di XTB.

Compila il form su XTB

Passo 2: Per continuare con il processo di apertura del conto, il modulo successivo ti chiede di fornire alcuni dati personali, come nome, cognome, numero di telefono e indirizzo.

Completa la registrazione su XTB

Passo 3: Il prossimo modulo riguarderà il tuo account. Dovrai selezionare la valuta di base del tuo saldo. Se vuoi fare un deposito in euro, allora scegli l’euro come valuta di base per evitare commissioni di conversione durante il processo di deposito.

Successivamente, XTB ti chiederà alcune informazioni sulla tua esperienza nei mercati e nel trading, così come il capitale che desideri investire. Raccomandiamo di fornire informazioni accurate in modo che il broker possa adattare meglio la sua offerta.

Riceverai quindi un’e-mail di conferma dell’apertura del tuo conto.

Fare un deposito

Passo 4: Con XTB fai trading di CFD. Il broker attualmente non accetta depositi in criptovalute. Si accettano depositi tramite bonifico bancario e carta. Per saperne di più sui metodi di deposito di XTB, leggi la nostra recensione dettagliata di questo broker.

Conto attivo su XTB

Passo 5: A questo punto hai un vero conto XTB, ma non puoi fare trading fino a quando non fai un deposito. E prima di fare un deposito, devi prima verificare il tuo conto. Questo passo si fa sul tuo cruscotto. Dovrai caricare una carta d’identità, un passaporto o una patente di guida e una bolletta o un estratto conto bancario che dimostri il tuo indirizzo.

Iniziare con il trading di criptovalute

La piattaforma xStation 5 di XTB è facile da imparare. Prima di fare trading per davvero, puoi testare il conto demo di 14 giorni di XTB. La finestra sul lato sinistro della piattaforma elenca gli strumenti da negoziare. 

La piattaforma xStation 5 di XTB

Passo 6: Clicca su “CRT” per visualizzare la lista delle criptovalute e poi su BITCOINCASH per esempio per visualizzare i pulsanti Compra e Vendi. La finestra principale del grafico permette di fare analisi tecnica. È possibile aggiungere indicatori tecnici e strumenti di disegno.

Passo 7: Dopo la tua analisi, inserisci il volume delle criptovalute che vuoi comprare o vendere e clicca sul pulsante corrispondente alla tua scelta.

Trading di criptovalute su mobile

I broker di criptovalute offrono anche una versione mobile delle loro piattaforme di trading. Quella di XTB è una delle app mobili più facili da usare. È ben progettato e la navigazione è piacevole.

Passo 1: La barra di ricerca dell’applicazione ti permette di trovare rapidamente una criptovaluta. Basta digitare il nome della criptovaluta.

Cerca criptovalute Bitcoin Cash su mobile XTB

Passo 2: La criptovaluta ti verrà suggerita se è offerta dal broker. Tocca su di esso per aprire il suo grafico. L’applicazione mobile è meno adatta all’analisi tecnica a causa delle dimensioni ridotte dello schermo, ma è comunque possibile fare analisi.

Passo 3: Per andare a comprare o vendere, dai il volume di criptovalute che vuoi scambiare e poi clicca su Vendi o Compra a seconda della tua strategia.

Bitcoin Cash Grafico xStation 5

Cosa rende un buon broker online per il trading di criptovalute?

Regolamento del broker

Le istituzioni di regolamentazione di tutto il mondo stanno lavorando per proteggere i risparmiatori da pratiche illegali. Richiedono ai broker e alle istituzioni finanziarie di rispettare le norme che regolano la fornitura di servizi finanziari e possono imporre sanzioni se un broker online non lo fa. In Francia, per esempio, l’AMF è il regolatore del mercato. Regola i mercati finanziari.

Un broker regolamentato significa che aderisce alle regole e alle raccomandazioni messe in atto dai regolatori per proteggere i depositi e le vincite dei clienti. I requisiti includono misure di protezione dell’equilibrio, la massima leva, una piattaforma sicura, ecc.

Ci piacciono particolarmente i broker online che offrono il trading di criptovalute. Offrono un’esposizione a questo mercato mentre sono regolati da istituzioni normative che supervisionano tutte le loro attività. Infatti, a causa dell’aspetto libero e decentralizzato del mercato delle criptovalute, poche piattaforme di trading sono regolamentate. Pertanto, non possono offrire la stessa sicurezza che offrono i broker online. Alcune borse offrono prodotti ad alta leva finanziaria, ma non offrono protezioni per il saldo negativo.

È quindi importante scegliere un broker regolamentato che offra una protezione del saldo negativo, una piattaforma di trading sicura e una garanzia di deposito per un certo importo. I broker che raccomandiamo offrono tutti questi vantaggi ai clienti europei.

Dal punto di vista tecnico, il broker deve garantire una connessione HTTPS sul suo sito e tutte le transazioni devono essere criptate. Altre misure tecniche possono essere messe in atto per proteggere i conti dei clienti, come l’autenticazione a due fattori e la conferma dei prelievi via e-mail.

Finanze forti

Rispetto ad altri mercati, il mercato delle criptovalute è piuttosto nuovo. Ma questo non significa che tutti i broker manchino di esperienza. Ci sono broker affidabili ed esperti che puoi usare.

Alcuni broker sono filiali di altre istituzioni finanziarie più potenti come una banca. Questo significa che il broker può avere una grande quantità di capitale proprio e molti investitori. Questo è un segno di fiducia.

Altri broker sono quotati in borsa, come XTB che è quotato alla Borsa di Varsavia. Oltre a una regolamentazione rigorosa, essere quotati in borsa è anche una garanzia di fiducia. Significa che il broker è trasparente e rivela periodicamente i suoi risultati.

Avere una strategia di trading affidabile

Puoi trovare il miglior broker di criptovalute, ma se non hai una strategia di trading affidabile, non ce la farai. Quindi avere una buona strategia è fondamentale prima di iniziare a fare trading. Ci sono molte strategie di trading che possono essere applicate alle criptovalute.

Che tu abbia una visione a lungo o a breve termine, questo mercato offre sempre delle opportunità. Ti consigliamo di testare a fondo la tua strategia di trading in una demo prima di prendere qualsiasi posizione reale. Questo vi permetterà di limitare il rischio se la vostra strategia si rivela inefficace nelle criptovalute.

Criptovalute disponibili 

Un altro aspetto importante sono le criptovalute disponibili. Ci sono oltre 12.000 criptovalute. È quindi improbabile che ti limiti al trading di una sola criptovaluta. Il broker che scegliete dovrebbe essere in grado di permettervi di diversificare in più criptovalute e possibilmente in altri mercati come le azioni.

Non tutti i broker sono uguali quando si tratta di offrire criptovalute. Alcuni ne offrono solo una dozzina, altri diverse centinaia. È quindi importante controllare la lista delle criptovalute offerte dal broker. Non appena trovi tutte le criptovalute che ti interessano, la piattaforma cripto sarà adatta a te in questo senso.

Commissioni di trading 

Le commissioni di trading sono un altro aspetto importante, specialmente se stai commerciando attivamente con le criptovalute. Per il trading meno attivo sui mercati, le commissioni di collocamento degli ordini possono essere trascurabili per lui. Tuttavia, dovrebbe considerare le commissioni di swap che possono essere applicate su queste posizioni a leva. Le commissioni di swap sono abbastanza piccole, ma se si accumulano nel corso di diverse settimane, possono sommarsi a somme considerevoli che ridurranno i vostri profitti o aumenteranno le vostre perdite.

I trader di un giorno dovranno tenere d’occhio le spese e le commissioni di trading. Alcuni broker applicano una commissione percentuale sulle criptovalute e altri applicano uno spread. Si dovrà fare una chiamata di giudizio per misurare il valore relativo dello spread rispetto al prezzo di mercato della criptovaluta.

Abbiamo testato tutti i broker nel nostro confronto e abbiamo scambiato le criptovalute più popolari per vedere le loro tasse e commissioni. Nel complesso, tutti i broker sono competitivi. Libertex è particolarmente vantaggioso.

Si consiglia di fare trading in modalità demo per avere un’idea delle commissioni di trading.

La dimensione massima delle posizioni

Sarebbe un peccato iniziare a fare trading con un broker solo per scoprire che non si può superare un certo importo di transazione, perché la piattaforma impone dei limiti. Pertanto, dovreste prima controllare che il broker sia adatto alla vostra strategia di investimento. A volte può essere necessario un contatto con l’assistenza clienti per chiarire alcuni punti.

Buon servizio clienti

Nel complesso, gli scambi sono noti per non essere disponibili a trattare le richieste specifiche dei clienti. Sono spesso sommersi dalle domande dei principianti che non capiscono i concetti di indirizzi, portafoglio, ecc. Questo spesso non è il caso dei broker online che offrono un trading semplificato. Questo dà al supporto più tempo per rispondere alle domande dei clienti. Anche se il servizio clienti viene spesso contattato solo quando c’è un problema, è importante che sia buono e nessun broker dovrebbe trascurarlo.

Apertura del conto semplificata

Molte persone rinunciano al processo di apertura del conto quando è complicato. È quindi importante scegliere un broker che renda facile l’apertura di un conto. Come hai scoperto, XTB ti permette di aprire un conto in pochi passi e di iniziare a fare trading in modalità demo mentre il tuo conto viene verificato.

Tuttavia, fate attenzione ai broker che offrono un processo di apertura del conto molto veloce e che accettano depositi anche senza verificare la vostra identità.

Per i broker affidabili e regolamentati, il processo di apertura del conto è solitamente il seguente: si apre un conto, il broker richiede l’invio dei documenti per la verifica, e poi il conto viene convalidato. Poi si passerà attraverso il processo di deposito prima di poter fare trading. Alcuni broker possono accettare il deposito prima della verifica, ma dovrai fare questo passo quando farai il tuo primo prelievo.

La piattaforma di trading

Nessun broker online sarebbe completo senza una piattaforma di trading. Ci sono generalmente 2 tipi di piattaforme: una semplice piattaforma di trading per comprare criptovalute o convertire criptovalute e una piattaforma avanzata che permette di visualizzare grafici e fare analisi tecniche. Gli scambi di solito offrono entrambi i tipi di piattaforme.

I broker online offrono direttamente le piattaforme avanzate e queste devono avere gli elementi necessari per condurre un’analisi approfondita. Gli strumenti di cripto trading sono importanti per i trader giornalieri e gli scalper. Il broker che scegliete dovrebbe quindi offrire un webtrader con indicatori tecnici e strumenti di disegno per evidenziare modelli grafici interessanti.

Un’applicazione mobile

Poiché sempre più utenti accedono a internet tramite i loro smartphone, un broker che non offre un’applicazione mobile completa perde una quantità significativa di quote di mercato. Ci sono investitori che consultano il loro conto solo via cellulare.

È quindi importante che l’applicazione mobile del broker sia in grado di fare tutto ciò che fa il sito web del broker: apertura del conto, verifica, deposito e trading. Dovrebbe essere possibile utilizzare l’applicazione per tutte le vostre esigenze. La cosa più importante dell’applicazione mobile è il monitoraggio delle vostre posizioni. È molto più comodo monitorare e gestire il tuo account dal tuo smartphone che da un computer.

Il conto demo

Uno dei principali vantaggi dei broker online è che la maggior parte di essi offre conti demo. Il conto demo è importante per praticare le tue abilità di trading. Tuttavia, la maggior parte delle borse non lo offre. Il conto demo è importante per conoscere la piattaforma di trading del broker e per farsi un’idea. Il posizionamento degli ordini, la chiusura delle posizioni, la gestione degli stop loss e dei take profit sono tutti punti da testare in un conto demo per evitare qualsiasi sorpresa nella vita reale.

Il conto demo ti permette di farti un’idea delle commissioni del broker online. Devi aprire posizioni su diversi strumenti con diverse dimensioni di posizione per vedere come le commissioni influenzano le tue posizioni e il tuo bilancio.

Cosa dovresti considerare prima di entrare nel trading di criptovalute? 

Essere consapevoli del rischio

Il trading, in qualsiasi strumento, è un affare rischioso. Esponi il tuo denaro al mercato e può andare bene con le plusvalenze, così come puoi perdere parte o tutto il tuo investimento. Ma le criptovalute sono ancora più rischiose degli strumenti tradizionali come azioni, ETF o coppie di valute Forex.

Questo è dovuto alla volatilità di queste valute virtuali. L’EUR/USD per esempio si muove di circa lo 0,1% in una sessione normale. Tuttavia, se Bitcoin guadagna o perde il 10% in una sessione di 24 ore, nessuno sarà sorpreso! Altre altcoins sono ancora più volatili e possono facilmente fluttuare di più o meno il 50% entro 24 ore.

Se aggiungi la leva finanziaria, questo espone il tuo capitale ancora di più. Se metti 1000 euro su un CFD Bitcoin Cash per esempio, un calo del 50% significa che la tua posizione vale solo 500 euro. E questo può accadere in poche ore.

È quindi importante sapere che le dinamiche delle criptovalute sono diverse da quelle dei mercati tradizionali. I commercianti di criptovalute devono essere preparati alla volatilità di questo mercato.

Non investire denaro che non puoi permetterti di perdere

Questa frase viene fuori spesso nell’ambito dell’investimento nei mercati finanziari. Sfortunatamente, molti principianti che scoprono il cripto trading o le criptovalute imparano questo nel modo più duro. La maggior parte degli investitori nei mercati finanziari perde denaro nel lungo periodo. E questo è ancora vero per il trading di criptovalute.

Su internet, ci sono diverse storie di persone che hanno investito tutti i loro risparmi in una criptovaluta quando i mercati erano fortemente rialzisti. Il caso più illustre è quello di Glauber Contessotto, un americano che ha messo tutti i suoi risparmi in Dogecoin ed è diventato milionario. Aveva investito circa 200.000 dollari. Mentre lui ha fatto bene, centinaia di altri risparmiatori probabilmente ci hanno provato e sono andati in rovina.

Questa mentalità da scommessa dovrebbe essere evitata. È importante avere un piano di gestione del denaro.

Se hai bisogno dei tuoi risparmi nelle prossime settimane o mesi, non dovresti investire in criptovalute. Dovreste sempre considerare lo scenario peggiore in cui perdete tutto. Se avete in mente delle perdite potenziali, diventa logico sviluppare un piano di gestione del denaro.

Stabilire la gestione del denaro

La gestione del denaro non è solo per i commercianti professionisti. Se stai entrando nelle criptovalute, hai bisogno di un piano di investimento. Questo ti aiuta ad evitare di buttare tutti i tuoi soldi in una criptovaluta sperando di fare una fortuna in poco tempo.

La gestione del denaro è diversa a seconda del tuo profilo di trading. I commercianti a lungo termine decidono di fare acquisti periodici. Per i trader online più attivi, si tratta di limitare il loro capitale di trading. Non dovresti scommettere più del 20% dei tuoi risparmi sul mercato delle criptovalute. E questa percentuale non dovrebbe essere scommessa su una sola criptovaluta. Bisogna diversificare. Poi, dovrai pensare ad altri parametri come il take profit e lo stop loss giornaliero. Per esempio, si ferma il day trading di cripto quando si raggiunge una perdita di 50 euro.

L’idea del money management è quella di fissare dei limiti e pensare a come tagliare le perdite o prendere i profitti.

Diversificare su più criptovalute

Non dovresti essere come Glauber che ha scommesso tutto il suo patrimonio su Dogecoin. Se avesse perso, non ne avremmo sentito parlare nei media. Una volta che avete considerato quanto avete intenzione di investire in criptovalute, avete diverse scelte. Puoi investire una piccola percentuale su diverse criptovalute e gestire un portafoglio diversificato.

Tuttavia, se sei specializzato in una particolare criptovaluta, è importante scambiare solo una piccola parte del tuo capitale alla volta: 1% per posizione per esempio nel day trading.

Capire le criptovalute

Non lasciatevi tentare solo dai prezzi alle stelle delle criptovalute. Se vuoi avere successo, è essenziale conoscere la tecnologia e capire come funziona.

Le criptovalute non sono regolamentate. Mentre è possibile scambiare i loro CFD in un broker regolamentato, il mercato delle criptovalute in sé non è regolamentato. Questo significa che non c’è un’autorità che supervisiona le azioni di tutti i diversi attori. Alcune piattaforme di criptovalute sono già regolate, ma sarà difficile regolare questo mercato.

Un’altra cosa da sapere è che le criptovalute sono complesse. Devono essere conservati in un portafoglio e il portafoglio ha una chiave privata. Se questa chiave viene persa, è impossibile accedere alle criptovalute che il portafoglio contiene. Fortunatamente con i CFD, non devi preoccuparti di conservare le criptovalute.

Le transazioni in criptovaluta sono irreversibili. Questo è uno svantaggio, perché in caso di errore su un indirizzo del portafoglio ricevente, è impossibile rivolgersi a una banca per chiedere l’annullamento della transazione. Questa caratteristica delle criptovalute le rende un privilegio per i criminali. Oggi, la maggior parte dei pagamenti di riscatto sono fatti in Bitcoin.

È importante notare che per la maggior parte delle blockchain di criptovalute, le transazioni sono pubbliche. Se fai delle transazioni in criptovaluta, è quindi facile risalire al tuo profilo da una piattaforma di scambio. D’altra parte, è impossibile entrare nelle criptovalute senza avere la chiave privata del tuo portafoglio.

Conclusione 

I broker di criptovalute sono un’alternativa molto vantaggiosa agli scambi che possono essere complicati per i principianti. La gestione del portafoglio e la possibilità di fare errori durante i trasferimenti sono eliminati per i broker online che offrono CFD. Inoltre, i CFD su criptovalute offrono diversi vantaggi come la possibilità di trarre profitto dal declino di una valuta virtuale. I trader di CFD non si annoiano durante i cali di mercato.

Non tutti i broker di criptovalute sono creati uguali. Alcuni offrono una migliore sicurezza dei fondi, altri offrono piattaforme avanzate di cripto trading o commissioni molto basse. A seconda delle vostre preferenze e obiettivi di investimento, troverete quello giusto per voi nel nostro confronto.

FAQ

Qual è il miglior broker per il trading di criptovalute?

XTB è probabilmente il miglior broker, offrendo sicurezza, una piattaforma facile da usare e commissioni abbastanza competitive.

Ci sono broker per il trading di criptovalute?

Sì, ci sono diversi broker di criptovalute che offrono principalmente CFD di criptovalute. Possono essere offerti anche altri derivati.

Qual è la differenza tra comprare criptovalute attraverso un broker e uno scambio di criptovalute?

Gli scambi ti permettono di acquistare effettivamente dei token di criptovaluta che conserverai nel tuo portafoglio. Questo viene fatto senza leva. Mentre i broker ti offrono un’esposizione al prezzo delle criptovalute. In questo caso, si detengono contratti, non token.

Come fanno i broker di criptovalute a fare soldi?

Fanno pagare una commissione o uno spread sui contratti di criptovaluta che offrono.

Hai bisogno di una licenza per essere un broker di criptovalute?

In pratica, tutti vogliono avviare la propria piattaforma di criptovaluta. Ecco perché è importante limitarsi ai broker ben regolamentati che abbiamo studiato.

Francesco Marino
Abile Trader
Logo