eToro vs AvaTrade: qual è il miglior broker?

March 30, 2022

eToro vs AvaTrade : La scheda comparativa

eToro è sicuramente il broker più popolare sul mercato francese. Grazie al suo concetto di copy-trading, ti permette di investire direttamente senza bisogno di una formazione approfondita. AvaTrade è anche molto popolare in Francia. La nostra rubrica, eToro vs AvaTrade, aiuta a rispondere a una domanda difficile quando si inizia nel mercato azionario: quale broker scegliere?

Ogni broker ha i suoi vantaggi e svantaggi. Chi ha le migliori commissioni, i migliori strumenti e, soprattutto, le migliori risorse disponibili? Per aiutarvi a fare la vostra scelta, abbiamo analizzato questi due broker in dettaglio.

eToro vs AvaTrade : Punti generali

eToro

eToro

eToro è un broker online con sede in Israele la cui ambizione è stata quella di democratizzare il trading per le giovani generazioni, riducendo al minimo le spese e le commissioni. Offre il copy-trading che dà all’investitore la possibilità di copiare i movimenti di un trader professionista sul mercato. Questo è uno dei motivi principali del successo di eToro in Francia e in tutto il mondo. eToro è uno dei migliori broker per i principianti, poiché la sua interfaccia è anche molto semplice e intuitiva.

👍 Vantaggi
  • Ideale per i principianti
  • Copiare la funzionalità di trading
  • Interfaccia molto semplice e intuitiva
👎 Svantaggi
  • Alti pips
  • Metatrader 4 non disponibile
  • Tassa sulla conversione in USD

AvaTrade

AvaTrade

AvaTrade, invece, è presente da 15 anni in molti paesi europei e anche in tutto il mondo. I suoi principali punti di forza sono la diversità dei suoi strumenti finanziari (più di 1250 attivi disponibili) e la presenza dei software Metatrader 4 e Metatrader 5, che sono riferimenti per i trader esperti. AvaTrade offre anche spread vantaggiosi, anche se le commissioni sono talvolta elevate.

👍 Vantaggi
  • Un numero molto grande di strumenti finanziari disponibili
  • Software MetaTrader 4 e 5 incluso
  • Ideale per i commercianti esperti
👎 Svantaggi
  • Mancanza di sicurezza in caso di perdita di denaro
  • Nessun copy trading
  • Tasse di inattività elevate

È importante notare che investire in strumenti finanziari comporta dei rischi per il vostro capitale. Non investire denaro nel trading online se la tua situazione finanziaria non lo permette.

Broker
Punteggio complessivo
(4.5)

(4.0)
Per chi? Principianti ed esperti Confermati e professionali
👍 Vantaggi ✔️ Ideale per i principianti
✔️ Sistema avanzato di copy trading
✔️ Nessuna tassa e commissione con le azioni
✔️ Ampia varietà di beni
✔️ Software MetaTrader 4 e 5 incluso
✔️ Ideale per i commercianti esperti
👎 Svantaggi ❌ Alti pips
❌ Interfaccia un po' semplicistica
❌ Alcuni costi a sorpresa
❌ Non regolamentato in alcuni paesi di lingua francese
❌ Spese di deposito elevate in diversi paesi
❌ Tasse di inattività molto alte
Tasse (Bassa/Media/Alta) 👎 Basso 😐 Medio
Esperienza di intermediazione Principiante Confermato
Strumenti disponibili (classifica)
(4.0/5.0)

(4.5/5.0)
Risorse educative
(4.5/5.0)

(4.5/5.0)
Sicurezza
(5.0/5.0)

(4.5/5.0)
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : Tasse e commissioni

Quando si sceglie un broker online, si dovrebbe prestare molta attenzione alle loro commissioni e spese di intermediazione. In un mercato sempre più competitivo, alcuni broker hanno una politica “tutto zero” e pretendono di offrire i loro servizi gratuitamente. Ma è sempre vero? In realtà, ci sono una moltitudine di commissioni quando si investe con un broker. Infatti, queste aziende non lavorano gratis. Se una società offre il trading gratuito, può anche addebitare commissioni di deposito o di inattività. Ecco una rapida panoramica delle commissioni applicate dai due broker.

eToro : Tasse e commissioni

L’argomento principale di eToro è che non ha tasse o commissioni. Tuttavia, la realtà è diversa, poiché eToro opera in dollari. Quindi, se fai trading dalla Francia, eToro ti addebiterà una tassa di cambio del 2,5%, che può finire per riflettersi sui tuoi risultati. C’è anche una tassa di prelievo di 5$ sulla piattaforma ogni volta che vuoi ritirare le tue vincite. C’è anche una tassa di spread dello 0,9% sulle azioni. Le commissioni di inattività di eToro sono abbastanza basse. Si paga 10 euro al mese dopo un anno di inattività.

AvaTrade : Tasse e commissioni

Il suo concorrente AvaTrade è più trasparente riguardo alle tasse e alle commissioni. Non addebita commissioni di gestione o di apertura del conto. La tassa di inattività è di 50 euro al mese dopo tre mesi di assenza di connessione al sito. Detto questo, queste cifre sono ancora nella media per i servizi di un broker online.

Tasse e commissioni
Punteggio complessivo
(4.0/5)

(3.5/5)
Deposito minimo 50 € 100 €
Tasse di inattività 10 al mese dopo 12 mesi 50 al mese dopo 3 mesi
Tassa di prelievo 5 € + eventuali costi di conversione 0 €
Commissioni Nessuna commissione sulle azioni 👎 Basso
Scambi
Spread di Forex EUR/USD: 1 pip
USD/JPY: 1 pip
EUR/GBP: 1,5 pip
EUR/USD: 1,1 pip
USD/JPY: 1,2 pip
EUR/GBP: 1,6 pip
Indici: Spread medi NSDQ100: 2,4 punti
FRA40 : 1 punto
SPX500: 0,75 punti
SP 500: 75 pips
UK100: 150 pip
FRA40: 100 pips
Commissioni su azioni 0,9% in media 0,13% in media
Tasse per le criptovalute Bitcoin: 0,75
Ethereum: 1,90
Litecoin: 1,90
Bitcoin: 0,80
Ethereum: 1,80
Litecoin: 1,80
Spese per le materie prime Oro: 45 pip
Rame: 2 pip
Petrolio: 5 pip
Oro: 45 pip
Petrolio: 5 pip
Argento: 5 pip
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti chiave

  • Nel nostro confronto tra eToro e AvaTrade, troviamo che entrambi i broker mostrano commissioni di trading relativamente basse e simili. D’altra parte, notiamo che sono presenti altre tasse che possono avere un impatto sulla vostra linea di fondo.
  • Mentre AvaTrade prende commissioni più alte sui CFD e sull’inattività del conto, eToro applica una conversione sistematica in dollari con una commissione del 2,5%.

eToro vs AvaTrade : Strumenti finanziari disponibili

Quando si inizia nel mercato azionario e nel Forex, è molto importante conoscere la gamma di strumenti finanziari disponibili dal broker scelto. Sei più interessato alle coppie di valute, alle criptovalute o al mercato azionario? Ogni broker di solito è specializzato in particolari attività. Abbiamo fornito una panoramica degli strumenti finanziari disponibili sulle piattaforme di trading eToro e AvaTrade:

eToro : Strumenti finanziari disponibili

eToro Strumenti di trading

eToro è una piattaforma di trading che si rivolge ai principianti con un portafoglio di strumenti finanziari incentrati sugli asset più caldi. Sulla sua pagina principale, hai una gamma abbastanza ampia di criptovalute disponibili (circa 30) così come i CFD di azioni delle principali società statunitensi (Netflix, Apple, ecc.). Anche le materie prime sono presenti, così come le coppie di valute. Tutto sommato, hai un portafoglio abbastanza ampio, ma è principalmente concentrato sui titoli più alla moda.

AvaTrade : Strumenti finanziari disponibili

AvaTrade Strumenti finanziari disponibili

AvaTrade ha una gamma più ampia di attività rispetto al suo concorrente. Il sito ha una selezione molto ampia di materie prime, ma anche CFD e obbligazioni. L’unico aspetto negativo è che il sito ha meno criptovalute di eToro (circa 20), ma offre il trading in esse con meno commissioni.

Strumenti finanziari disponibili
Qualità del portafoglio
(3.0/5)

(4.0/5)
Strumenti finanziari disponibili Sollevato Sollevato
Coppie di valute
Azioni
ETF
Materie prime
Indici CFD
CFD azionari
ETF CFD
Criptovalute
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti chiave

  • È importante notare che nonostante l’impressionante pubblicità televisiva, eToro non permette di investire direttamente in azioni, ma in CFD azionari. AvaTrade, d’altra parte, ti permette di investire in azioni, che è un punto importante e gli dà un grande vantaggio nel nostro studio.
  • In secondo luogo, eToro ha una gamma più ampia di criptovalute che è cresciuta nel tempo. AvaTrade, tuttavia, offre più scelta nelle materie prime. Quindi la vostra scelta tra questi due broker dipenderà dalle attività in cui volete investire.

eToro vs AvaTrade : Criptovalute

Perfettamente in sintonia con i tempi, le criptovalute hanno una volatilità tremenda che può farvi guadagnare quantità significative di denaro in un breve periodo di tempo. All’inizio, solo Bitcoin ed Ethereum regnavano sovrani, ma ora ci sono centinaia di criptovalute in cui investire. Inizialmente, molti attori finanziari, compresi i broker online, erano riluttanti verso le criptovalute. Tuttavia, negli ultimi anni la situazione è cambiata e alcuni broker si sono aperti a questi nuovi asset. Abbiamo analizzato la situazione attuale di AvaTrade ed eToro e le offerte che forniscono.

eToro : Criptovalute

eToro Criptovalute

Fino a due anni fa, eToro aveva solo un numero molto limitato di criptovalute disponibili. Questo appartiene ormai al passato, dato che il broker online ora offre circa 30 valute virtuali a vostra disposizione, come Bitcoin, Ripple e Cardano. Puoi anche scambiare coppie di valute con le criptovalute (proprio come con le valute tradizionali). Tuttavia, su eToro, gli spread sulle criptovalute non sono i più vantaggiosi del mercato.

AvaTrade : Criptovalute

AvaTrade Criptovalute

AvaTrade è stato lento ad includere le criptovalute nel suo catalogo, ma il broker ora ha una gamma molto interessante di valute virtuali (quasi venti). Gli spread delle criptovalute di AvaTrade sono tra i più economici sul mercato, il che lo pone davanti al suo concorrente eToro nonostante un’offerta meno diversificata.

Criptovalute
Portafoglio Crypto
(5/5)

(4/5)
Intermediazione di criptovalute 30 criptovalute disponibili 20 criptovalute disponibili
Criptovalute offerte
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti chiave

  • Le criptovalute sono attività finanziarie interessanti per coloro che non hanno paura della volatilità. Possiamo dire che nel nostro confronto eToro vs AvaTrade, AvaTrade vince la partita su questo punto, poiché gli spread pubblicizzati su queste valute sono i più economici sul mercato francese.
  • eToro ha una vasta gamma di criptovalute che cambiano costantemente. Sfortunatamente, il broker offre commissioni di spread piuttosto alte, specialmente per un prodotto con così tanta volatilità.

eToro vs AvaTrade : I diversi conti di trading

La varietà di tipi di conto disponibili su una piattaforma di trading è una testimonianza del suo sforzo di soddisfare la più ampia gamma di investitori. Mentre eToro è noto per essere adatto ai principianti, AvaTrade ha più opzioni per i suoi clienti.

Hai mai pensato di aprire un conto demo prima di spendere soldi veri? Sapevi anche che ci sono conti islamici, che seguono specifiche leggi della Sharia? Ecco una lista dei conti disponibili da entrambi i broker, e le loro specificità.

eToro : I diversi conti di trading

eToro I diversi conti di trading

Non possiamo sottolineare abbastanza che eToro è il riferimento francese per il copy-trading (noto anche come social trading). eToro offre agli investitori principianti l’opportunità di emulare le prestazioni dei trader esperti. L’aspetto “sociale” di questo tipo di commercio ha particolarmente attratto le giovani generazioni. Attenzione che, anche se attraente, questo metodo di copy-trading non garantisce profitti ogni volta. eToro offre anche un conto demo con 100.000 dollari di denaro virtuale. È un ottimo modo per iniziare senza rischi o per testare nuove strategie.

AvaTrade : I diversi conti di trading

AvaTrade I diversi conti di trading

Su AvaTrade, l’interfaccia è più tradizionale, e non hai la possibilità di interagire con altri trader. Il conto demo ha una durata limitata (21 giorni). Tuttavia, c’è un conto premium su AvaTrade che ti fornisce assistenza personale, leva di 1:2000 e sconti sullo spread.

Conti di trading
Diversità dei conti
(4.5/5)

(3.5/5)
Conto demo 100.000 di denaro virtuale Limitato a 21 giorni
Micro conto
Conto standard
Conto premium
Conto zero spread
Conto MAM
Conto ECN
Conto PAMM
Conto STP
Conto islamico
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti chiave

  • eToro si distingue per il suo copy-trading. Questo fa parte del suo marchio di fabbrica. La capacità di interagire con altri trader è uno strumento prezioso in un broker online. Inoltre, il suo conto demo dura fino a un anno.
  • AvaTrade offre un conto Premium raccomandato per gli investitori con budget più grandi.

eToro vs AvaTrade : Piattaforma di trading

La piattaforma di trading è un luogo dove ogni trader normalmente trascorre molto tempo. Come tale, dovrebbe essere facile da usare, semplice da accedere e, se possibile, non molto costoso. AvaTrade o eToro hanno un software di trading molto diverso, con i propri grafici e strumenti.

eToro : Piattaforma di trading

eToro Piattaforma di trading

Questo broker si distingue davvero per la semplicità della sua piattaforma di trading. Diremmo anche che la sua piattaforma principale è esteticamente gradevole. Al fine di rendere la vostra vita più facile, eToro non offre una piattaforma laterale come Metatrader 4, ma solo una piattaforma esclusiva eToro che è disponibile su computer, smartphone o tablet.

AvaTrade : Piattaforma di trading

AvaTrade Piattaforma di trading

Come parte del suo impegno a fornire ai suoi utenti gli strumenti più efficaci, la piattaforma di trading AvaTrade offre due versioni del software di trading più popolare al mondo: MetaTrader 4 e Metatrader 5. È vero che questi programmi sono un must-have, e la loro padronanza rimane un obiettivo chiave per migliaia di trader. AvaTrade ha anche la propria piattaforma di trading Avago, disponibile su Windows, Android e iOS.

Piattaforma di trading
Punteggio complessivo
(3.0/5)

(4.0/5)
MT4
MT5
Commerciante web
TradingView
ZuluTrade
cTrader
App mobile
Piattaforma esclusiva
Interfaccia utente
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti chiave

  • Quando si tratta di diversità della piattaforma di trading, AvaTrade vince a mani basse. Con un software molto apprezzato come MetaTrader 4 e 5, il broker assicura che i suoi utenti abbiano tutte le carte in mano per fare trading in modo completo.
  • La piattaforma di trading di eToro è troppo semplice per attirare gli investitori esperti e a volte manca di strumenti. È vero che offrendo una piattaforma esclusiva, il broker concentra le sue risorse, ma un trader esperto si aspetta più caratteristiche. Ancora una volta, l’interfaccia è molto piacevole da usare, soprattutto rispetto ad altri broker con un’ergonomia più austera.

eToro vs AvaTrade : Strumenti di trading

Ci sono molti strumenti finanziari disponibili ed è normale che un principiante si senta perso nell’uso delle piattaforme di trading. Ecco perché è importante per ogni trader imparare e mettere in pratica gli strumenti che vuole usare.

Nel nostro confronto tra eToro e AvaTrade, abbiamo notato che eToro è il leader nel Copy Trading. AvaTrade permette altre tecniche come lo scalping e l’hedging che sono tecniche di brokeraggio avanzate. Non importa a quale livello ti trovi, avrai bisogno di tutte le risorse a tua disposizione per gestire una strategia di successo.

eToro : Strumenti di trading

eToro Strumenti di trading

L’offerta di strumenti di trading di eToro è abbastanza leggera rispetto alla concorrenza. In assenza di un software come Metatrader, eToro non può rilasciare indicatori tecnici (come la serie di Fibonacci, tra gli altri). La sua forza principale sembra essere il copy-trading, menzionato sopra.

AvaTrade : Strumenti di trading

AvaTrade Strumenti di trading

AvaTrade vince in termini di diversità dei suoi strumenti di trading. Con caratteristiche come Autochartist che analizza i mercati per voi e offre tecniche come lo scalping e l’hedging, abbiamo a che fare con un vero coltellino svizzero del trader. Tuttavia, questa abbondanza di strumenti può essere un’arma a doppio taglio: sarà importante per i trader scegliere tra tutti gli strumenti disponibili e padroneggiarli.

Strumenti di trading
Valutazione complessiva
(3.0/5)

(4.0/5)
CopyTrader
CopyPortfolios
Segnali di trading
Autochartist
Trading di grafici
Trading automatico
Indicatori tecnici
Calcolatori economici
Calcolatori di trading
Scalping
Copertura
VPS
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti importanti

  • Siamo tentati di dire che AvaTrade ha i migliori strumenti e la migliore piattaforma di trading per qualsiasi broker esperto. Il sito di intermediazione ha una vasta gamma di strumenti, risorse di formazione e aiuti che permettono ai loro clienti di fare le scelte migliori. In questo senso si è rivelato il migliore nel nostro studio comparativo.
  • eToro, con il suo approccio semplice, è tutto incentrato sull’usabilità semplificata e sul copy-trading. Inoltre, ha una serie di risorse educative che permettono ai suoi clienti di prendere decisioni informate.

eToro vs AvaTrade : Regolamentazione e sicurezza

I broker devono essere regolati da un’autorità finanziaria legale (come la Banque de France) per poter operare in un paese. Questo è un punto molto importante che dovreste controllare prima di affidare il vostro denaro a una piattaforma di trading.

Per quanto riguarda la sicurezza del vostro denaro, la questione è un po’ diversa. Il broker deve essere in grado di dire cosa succede se la piattaforma di trading (computer o altro) commette un errore. È possibile recuperare il denaro perso in caso di incidente? Quali garanzie offrono?

Ecco le particolarità dei due broker AvaTrade e eToro su questi argomenti.

eToro : Regolamentazione e sicurezza

eToro è a nostro avviso un broker molto affidabile. Prima regolato da CySec (un’autorità governativa di Cipro), è autorizzato in più di una dozzina di paesi, compresa la Francia, il che assicura che il tuo denaro sia al sicuro con questo sito. Un cliente di eToro ha una serie di opzioni per assicurarsi di non perdere il proprio capitale. La funzione stop-loss permette di limitare la perdita di grandi somme se un’azione crolla. Il broker ti assicura anche fino a 20.000 euro in caso di malfunzionamento del sito.

AvaTrade : Regolamentazione e sicurezza

Secondo il motto di AvaTrade (che si traduce in “Commercio con fiducia”), il tuo denaro è al sicuro sulla piattaforma di trading. Autorizzato dalla Banca Centrale d’Irlanda, questo broker offre garanzie molto simili a quelle dei suoi concorrenti. Anche in questo caso, avete la funzione Stop-Loss, che vi permette di impostare la soglia delle vostre perdite nel caso in cui un asset perda improvvisamente valore.

Regolamentazione e sicurezza
Valutazione complessiva
(4.5/5)

(4.5/5)
Regolatori principali CySEC - Cipro Banca centrale d'Irlanda
Regolatore del paese Cipro Irlanda
Protezione del deposito di denaro
Protezione contro il conto negativo
Stop loss
Limiti d'ordine
Stop Follower
Scoprire Scoprire

eToro vs AvaTrade : punti importanti

  • Quando si tratta di sicurezza e regolamentazione, possiamo dire che entrambi i broker hanno una buona reputazione. Tutto è regolato, e la protezione dei consumatori è un punto d’onore per le loro piattaforme di trading. La varietà di strumenti disponibili per proteggere il vostro capitale è molto utile in entrambi i casi.
  • Tuttavia, dovreste usare la vostra saggezza quando investite online. Si dice che oltre il 67% degli investitori perde denaro quando investe in CFD. Investire nel mercato azionario o nel Forex è una questione di pazienza e cautela. Non esiste il rischio zero.

eToro vs AvaTrade : Il verdetto

Dopo aver esaminato molti aspetti di questi due broker, siamo in grado di dare una risposta definitiva alla domanda: “Quale broker è il migliore e per quale tipo di cliente?

eToro e AvaTrade sono entrambe buone e potenti piattaforme di trading online. Entrambi hanno una solida reputazione e sono regolati da autorità finanziarie legittime. Questo è un segno della loro serietà e del loro rispetto della legge.

A nostro parere, anche se simili in alcuni aspetti, questi broker non sono riservati agli stessi usi o agli stessi broker. Esaminiamo quindi un’ultima volta i punti di forza dei due broker:

Chi dovrebbe usare AvaTrade?

Ci piace AvaTrade per la sua ampia varietà di attività finanziarie, per i suoi spread abbastanza bassi su alcune attività, ma soprattutto per la vasta gamma di strumenti che la piattaforma di trading mette a disposizione dei trader. Quindi, è probabilmente più adatto a qualcuno che ha già familiarità con i concetti complessi del mercato azionario. In effetti, è necessario un minimo di formazione prima di padroneggiare software come MetaTrader 4 o indicatori tecnici come la serie di Fibonacci. Riserviamo quindi questo broker ai trader più esperti.

Il fatto che la piattaforma Avatrade sia regolata in Irlanda può tuttavia porre alcuni problemi. Infatti, il paese è conosciuto come un paradiso fiscale. Di conseguenza, il sito potrebbe non essere sempre trasparente e questo potrebbe riflettersi nelle tasse e commissioni. Il sito stesso afferma che il 71% delle persone che investono in CFD perdono soldi prima o poi. Questa è una statistica da tenere a mente per chiunque voglia investire attraverso una piattaforma di trading.

Chi dovrebbe usare eToro?

eToro, attraverso alcune campagne pubblicitarie piuttosto importanti, enfatizza il fatto che il sito non fa pagare commissioni quando si scambiano azioni. Mettendo in evidenza anche il copy-trading, il sito ha contribuito a interessare le giovani generazioni a conoscere il trading e a raccoglierne i benefici. Abbiamo anche un’opinione favorevole dell’interfaccia del sito che è molto semplice e piacevole da usare.

In definitiva, eToro si rivolge ai principianti, grazie all’usabilità della sua piattaforma di trading. Tuttavia, è importante che i principianti non si facciano ingannare dal miraggio della “commissione zero”. Il freebie si applica solo ad alcune azioni e le commissioni possono apparire molto rapidamente come la conversione del dollaro, le commissioni di inattività e gli spread più alti della media sulle criptovalute.

Il sito afferma che il 67% degli investitori perde denaro con gli strumenti finanziari. Non dovreste mai investire denaro che vi serve per la vostra vita quotidiana.

FAQ

AvaTrade o eToro, quale piattaforma di trading è più conveniente?

È difficile dare la nostra opinione senza considerare un gran numero di parametri variabili. Possiamo dire che i due concorrenti sono in linea quando si tratta di tasse. Tieni presente, tuttavia, che eToro converte ancora in dollari con una commissione del 2,5% e spesso addebita spread più alti di AvaTrade. Alla fine, è complicato determinare quale di questi broker è il più costoso. Tuttavia, AvaTrade offre generalmente tassi più alti.

AvaTrade o eToro, quale piattaforma di trading è più sicura?

Entrambi i broker vi offrono le stesse garanzie di sicurezza in quanto sono regolamentati. In caso di incidente sul sito eToro, sei risarcito fino a 20.000 euro. Entrambi i broker hanno licenze governative che garantiscono la loro legittimità.

Chi è la migliore piattaforma di trading, AvaTrade o eToro?

eToro si rivolge ai principianti e ha una vasta gamma di criptovalute. AvaTrade è per gli investitori più esperti e offre potenti strumenti di ricerca.

Francesco Marino
Abile Trader
Logo