Come comprare Dash nel 2022 – Tutorial per broker e trader di criptovalute

June 21, 2022

Dash è un progetto blockchain che è stato ispirato dal codice sorgente di Bitcoin. Ma gli utenti ottengono più benefici di quelli forniti da Bitcoin. Come comprare Dash per beneficiarne? Vediamo dove comprare Dash che ha più caratteristiche per migliorare la sicurezza e la privacy. Inoltre, le transazioni sono più veloci sulla sua blockchain. I suoi sviluppatori lo presentano come un metodo di pagamento online completo e un’alternativa a basso costo ai sistemi di pagamento tradizionali come il contante o la carta.

Dove posso comprare il Dash?

Ci sono diversi modi per comprare Dash e li abbiamo testati tutti. I 2 modi principali e più semplici per acquistare Dash sono attraverso un broker CFD online o attraverso una piattaforma di trading di criptovalute. L’uso dell’uno o dell’altro dipende dai vostri obiettivi e dalle vostre preferenze.

Se hai intenzione di investire in Dash a lungo termine, cioè comprare e tenere la criptovaluta per mesi o addirittura anni, la scelta più logica è quella di comprare Dash su una piattaforma di scambio di criptovalute. I token Dash ti saranno consegnati in un portafoglio dedicato e possono essere trasferiti ad altri portafogli al di fuori della piattaforma.

Nel caso in cui tu voglia scambiare il Dash e fare diversi scambi a breve o medio termine, il trading di CFD Dash è più conveniente. I broker CFD (Contratti per Differenza) ti permettono di fare trading sul prezzo del Dash. Non c’è bisogno di portafogli, si ha semplicemente un’esposizione al prezzo della criptovaluta ed è come scambiare token Dash.

Ogni metodo di acquisto di Dash ha i suoi vantaggi e svantaggi. Tuttavia, in base ai nostri test, il trading di CFD sembra essere più conveniente. I broker CFD offrono un ambiente di trading più sicuro. Quelli nel nostro confronto sono tutti regolamentati e offrono misure per proteggere i fondi e i conti dei clienti.

Clicca su uno dei broker qui sopra per vedere cosa offrono.

Brokers:

Deposito minimo
Tasse
Metodo di deposito
Criptovalute disponibili
 
Regolato: ✔️
Deposito minimo
50 €
Tasse
Media
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti di denaro, criptovalute, portafogli elettronici
Criptovalute disponibili
37
Regolato: ✔️
Deposito minimo
20 €
Tasse
Basso
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti di denaro, portafogli elettronici
Criptovalute disponibili
Più del 50
Regolato: ✔️
Deposito minimo
10 €
Tasse
Basso
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti di denaro, portafogli elettronici
Criptovalute disponibili
70

*eToro: Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro.
**Capital.com: 67,7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Piattaforme di scambio:

Deposito minimo
Tasse
Metodo di deposito
Criptovalute disponibili
 
Regolato: ❌
Deposito minimo
0 €
Tasse
Basso
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti, criptovalute
Criptovalute disponibili
Più di 500
Regolato: ✔️
Deposito minimo
2 €
Tasse
Medio
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti, criptovalute
Criptovalute disponibili
Più del 90
Regolato: ✔️
Deposito minimo
0 €
Tasse
Medio
Metodo di deposito
Carte, trasferimenti, criptovalute
Criptovalute disponibili
Più dell’80

Cos’è il Dash?

Dash è stato lanciato nel 2014 dallo sviluppatore statunitense Evan Duffield come un fork di Bitcoin. Il suo nome era Xcoin, che fu poi rinominato Darkcoin. Ma a causa della connotazione negativa di Darkcoin, la rete prende il nome di Dash.

Dash è quindi un fork di Bitcoin, è una rete con caratteristiche avanzate di protezione della privacy. È un DAO (organizzazione autonoma decentralizzata), il che significa che la governance della rete è gestita dai suoi utenti. Non c’è una gestione centrale. Le decisioni importanti sulla rete sono prese dopo una votazione dei diversi masternodes. Dash è posizionato come un’alternativa ai metodi di pagamento tradizionali.

La sua blockchain permette agli utenti di scegliere se la loro transazione sarà anonima o meno. Questo rende difficile tracciare l’origine dei fondi che passano attraverso la rete. Ed è ideale per coloro che vogliono rimanere fuori dal radar dei regolatori finanziari del loro paese.

Per Bitcoin, per esempio, tutte le transazioni sono elencate nella blockchain, che è pubblica e chiunque può vederle. Questo rende facile tracciare l’origine dei fondi e ci sono anche strumenti che permettono di tracciare l’origine dei Bitcoin.

Durante le prime settimane dopo il suo lancio, Dash (Darkcoin all’epoca) è stato ampiamente pubblicizzato a causa della sua blockchain piuttosto opaca. La rete è stata criticata per aver facilitato le transazioni illegali come la vendita di droga online e il contrabbando. I regolatori finanziari erano piuttosto preoccupati per la capacità della rete di nascondere operazioni di riciclaggio di denaro o di finanziamento del terrorismo. Come risultato di queste preoccupazioni, le piattaforme di trading come ShapeShift hanno eliminato il Dash.

Il cambio di nome nel 2015 da Darkcoin a Dash, ha contribuito a sollevare la reputazione negativa della piattaforma Dash. La comunità ha poi iniziato a vedere la funzionalità e l’efficienza di Dash come un sistema di pagamento a valore aggiunto. La partnership con un incubatore gestito dall’Arizona State University nel 2017, aiuta anche a dare legittimità a questa criptovaluta, che entra nella top 12 della classifica di CoinMarketCap nel 2018. Dash è stato anche ampiamente utilizzato in Venezuela per mitigare le difficoltà economiche del paese. 

Perché comprare il Dash?

Comprare Dash Visita il sito Dash

Un futuro promettente

Mentre molte altre blockchain come Bitcoin non sono orientate alla privacy, la rete di Dash ha fatto di questo uno dei suoi principali asset per attirare gli investitori. La rete fornisce caratteristiche di sicurezza avanzate che hanno ispirato la creazione di altri progetti simili. Il protocollo PrivateSend permette agli utenti di mascherare le loro transazioni sulla rete Dash. Questo è un modo per inviare criptovalute in modo anonimo. Questo significa che Dash ha un vantaggio unico rispetto alle criptovalute blockchain standard.

Dash è una delle criptovalute più affermate nel settore. Ha mantenuto una posizione rispettabile fin dal suo inizio. Il suo prezzo è molto reattivo, specialmente durante i mercati toro.

Numerosi partenariati

Per un progetto blockchain, non c’è niente di meglio di partnership con attori affermati per consolidare la sua legittimità. Dash è particolarmente attraente per una serie di progetti blockchain che danno un alto valore alla privacy. Fino ad ora, il progetto ha faticato ad attrarre partner, ma entro il 2021, molti commercianti hanno abbracciato la criptovaluta e la stanno accettando come metodo di pagamento.

La Dash Investment Foundation (DFI) ha investito nella piattaforma CrayPay. Quest’ultimo permette ai suoi utenti di guadagnare criptovalute in cashback da 155.000 commercianti dove possono fare il loro acquisto in criptovalute. CrayPay sarà disponibile per i titolari di Dash in una versione white label. 

Con la rapida crescita delle applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi), Dash ha collaborato con DIA per creare un ponte per consentire l’accesso a DeFi per i commercianti e gli utenti Dash. La piattaforma di Dash non ha funzionalità DeFi avanzate. Questa iniziativa permetterà agli utenti di Dash di trarre vantaggio da DeFi senza abbandonare l’aspetto della privacy di Dash. DIA è una piattaforma con sede in Svizzera che lavora per l’operatività delle blockchain.

Un’altra importante partnership è quella con Cloudbet. Quest’ultima è una delle principali piattaforme di scommesse sportive, e-sport e casinò di criptovaluta del mondo. Come società regolamentata, il sito opera in oltre 100 paesi. L’elaborazione delle transazioni quasi istantanea di Dash è una soluzione ideale per l’ambiente delle scommesse online. Cloudbet è arrivata a questa decisione dopo aver condotto un sondaggio in cui i suoi utenti erano particolarmente favorevoli al Dash.

Per proteggere la sua privacy

Con un’attenzione particolare alla privacy e alla sicurezza, il team di Dash ha investito in risorse finanziarie e tecnologiche per creare un ambiente eccezionale per questi utenti. La rete offre diversi vantaggi. Per esempio, se non volete che il vostro datore di lavoro sappia che state donando ad una certa causa politica o sociale, la rete Dash può perfettamente coprirvi. Questo è solo un esempio di come Dash viene usato per proteggere i suoi utenti.

In definitiva, la privacy e la sicurezza sono due questioni importanti che le autorità continuano a richiedere agli attori digitali. Il diritto alla privacy è uno dei principali fattori di libertà nelle società democratiche. E crediamo che il Dash si stia muovendo in questa direzione.

Una squadra forte dietro il progetto

La maggior parte delle criptovalute hanno solo una squadra. Dash, invece, ne ha quattro:

  • Dash Core Group,
  • Dash Investment Foundation,
  • Trattino Avanti e
  • Dash Roots.

Ogni squadra contribuisce a sviluppare il progetto e ad aumentare l’adozione di Dash in tutto il mondo. Il team più grande, il Dash Core Group, è composto da ingegneri e crittografi di talento che lavorano costantemente per rendere la rete più efficiente. Inoltre, sono molto trasparenti e tengono informati utenti e investitori sui nuovi progressi che stanno facendo. Uno dei loro maggiori successi è stata la modifica dell’algoritmo proof-of-work in una versione chiamata X11, che permette di avere molta meno congestione nella rete e un commercio a basso costo.

Bitcoin vs Dash, qual è la differenza?

Dash è stato lanciato per affrontare alcune delle limitazioni e debolezze della rete Bitcoin, compresa la mancanza di privacy e la lentezza delle transazioni sulla rete. Il suo sviluppatore Evan Duffield sperava di risolvere questi problemi aggiungendo funzionalità alla blockchain.

La velocità delle transazioni diventerà una preoccupazione crescente per gli utenti di criptovalute man mano che il loro numero cresce. Con l’integrazione di InstantSend, un protocollo che permette transazioni istantanee, Dash riesce a confermare le transazioni in 2 secondi.

Un altro punto di differenza sono le spese di transazione. Quando la blockchain Bitcoin è molto richiesta, i minatori danno la priorità alle transazioni che hanno commissioni più alte. Di conseguenza, gli utenti possono avere le loro transazioni in attesa per giorni. Questo compromette l’accessibilità della rete. Dash, d’altra parte, ha commissioni di transazione molto più basse. La rete è riuscita ad abbassare le sue tariffe a 0,026,4 dollari, mentre la domanda per la sua blockchain ha raggiunto livelli record.

Per quanto riguarda la privacy, molti utenti di criptovalute apprezzano il fatto che Dash può nascondere le transazioni. Mentre le transazioni di Bitcoin sono visibili nella sua blockchain, Dash utilizza una funzione di privacy chiamata PrivateSend, che mischia gli angoli della rete in un pool in modo che le transazioni non possano essere tracciate direttamente alle parti coinvolte.

👍 Vantaggi
  • Inviare criptovalute in modo anonimo
  • Transazioni veloci e commissioni basse
👎 Svantaggi
  • Esposizione a misure di regolamentazione
  • Funzioni DeFi limitate

Come comprare il Dash?

Al 3 novembre 2021, Dash aveva una capitalizzazione di mercato di 2,045 miliardi di dollari ed è al 72° posto nella classifica di CoinMarketCap. Quindi ha senso trovarlo sulla maggior parte delle piattaforme di trading che offrono criptovalute. Tra i broker che abbiamo testato, eToro è il più adatto per acquistare Dash.

Aprire un conto eToro

Per iniziare, vai sul sito web di eToro e individua il pulsante “Join Now” nel menu principale sulla destra. Cliccate su di esso per iniziare il processo di apertura del conto.

Comprare Dash Visita il sito web di eToro

Si inizia creando una password e dando il proprio indirizzo e-mail. Per andare più veloce, puoi usare i pulsanti dei social network. Spunta le caselle dei termini e delle condizioni e clicca su “Crea un account”.

Comprare Dash Creare un account di eToro

Questo passo è tutto ciò di cui hai bisogno per accedere al conto demo di eToro che è illimitato.

Controlla la tua casella di posta per verificare la tua e-mail. Questo ti reindirizzerà alla tua dashboard di eToro.

Comprare Dash e-mail di eToro

A questo punto è necessario completare il vostro profilo, eToro vi chiederà di fornire ulteriori informazioni: data di nascita, sesso, indirizzo, ecc. Assicuratevi di fornire le informazioni corrette in quanto sarà necessario inviare documenti di verifica. Assicurati di fornire le informazioni corrette, perché i documenti di verifica dovranno essere inviati in seguito.

Comprare Dash Il tuo Profilo di eToro

Si procede poi alla verifica del numero di telefono. Ti verrà inviato un SMS con un codice da restituire alla piattaforma.

Comprare Dash Verifica tramite cellulare di eToro

Poi procedete a presentare i vostri documenti: carta d’identità e bollette o un estratto conto bancario.

Comprare Dash Verifica dellidentita di eToro

Fare un deposito su eToro

Dopo la verifica, si può procedere al deposito dei fondi. Per farlo, clicca sul pulsante “Deposita fondi” nel menu principale a destra.

Comprare Dash Deposita fondi di eToro

Scegliete il metodo di deposito che preferite e procedete con il deposito.

Comprare Dash Metodo di deposito di eToro

Come comprare Dash su eToro

Grazie al motore di ricerca integrato nella piattaforma, è possibile trovare il Dash digitando il suo nome. Verrà visualizzato un suggerimento, cliccateci sopra.

Comprare Dash Cerca Dash di eToro

Puoi poi procedere all’analisi del Dash: notizie, post sul social network di eToro, analisi dei grafici, ecc. Quando sei pronto, clicca sul pulsante “Invest” in alto.

Comprare Dash ACHAT di eToro

Inserisci il numero di Dash che vuoi comprare o un importo in dollari e apri la posizione.

Con eToro, se non usi la leva quando compri, compri il Dash. Ma se vendi il Dash o usi la leva, la piattaforma apre una posizione CFD per te.

Portafogli per conservare Dash

Se sei nuovo nella sfera delle criptovalute, è imperativo imparare il concetto di portafoglio o wallet di criptovalute. Le criptovalute possono essere conservate solo in un portafoglio. I portafogli permettono anche di inviarli o riceverli. È come un conto bancario per voi.

Ci sono principalmente 2 tipi di portafogli: portafogli caldi e portafogli freddi. I portafogli caldi sono essenzialmente definiti come portafogli digitali, come i portafogli mobili, PC o online. In generale, sono collegati a Internet. I portafogli a freddo sono fisici. Sono supporti che possono immagazzinare criptovalute e di solito non sono collegati a internet.

Il portafoglio che il broker ti dà dopo aver comprato Dash è un portafoglio caldo. Questo tipo di portafoglio caldo è chiamato custode, perché la piattaforma di criptovaluta lo tiene per te. Puoi tenere le tue criptovalute in questo portafoglio o trasferirle in un altro portafoglio caldo che pensi sia più sicuro o più conveniente.

Per coloro che detengono grandi quantità di criptovalute, i portafogli freddi sono raccomandati. Non appena trasferite le vostre criptovalute a loro, sono al sicuro dagli hacker, poiché non sono collegati a Internet.

Vorremmo chiarire che se compri CFD Dash, il tuo broker online non ti dà un portafoglio, dato che hai comprato un derivato Dash, non ci sono token da conservare. Hai ancora un’esposizione al mercato come se avessi comprato i gettoni Dash.

Brokers:

Tipo
Premi
Buono per
 
Tipo
CFD/Portafoglio caldo
Premi
Gratuito
Buono per
Diversificazione
Tipo
CFD
Premi
Gratuito
Buono per
Diversificazione

*eToro: Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro.
**Capital.com: 67,7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Piattaforme di scambio:

Tipo
Premi
Buono per
 
Tipo
Portafoglio caldo
Premi
Gratuito
Buono per
Diversificazione
Tipo
Portafoglio caldo
Premi
Gratuito
Buono per
Facilità d’uso

Portafogli:

Tipo
Premi
Buono per
 
Tipo
Portafoglio freddo
Premi
124 €
Buono per
Gestione della crittografia
Tipo
Portafoglio freddo
Premi
159 €
Buono per
Sicurezza

Come comprare Dash sul cellulare?

eToro ha un’applicazione mobile. È altrettanto semplice e comprare criptovalute è veloce. L’applicazione ha anche il motore di ricerca per trovare rapidamente il Dash. Basta iniziare a digitare il suo nome per far apparire il suggerimento.

Comprare Dash Cerca Dash di mobile

L’applicazione eToro permette anche di cercare la Dash.

Comprare Dash Commercio aperto di mobile

Una volta che hai fatto la tua ricerca, tocca “Trade” o “Invest” per andare alla finestra di inserimento dell’ordine.

Come vendere il tuo Dash?

Quando acquisti token Dash da una piattaforma di criptovaluta, puoi trasferirli in altri portafogli o rivenderli liberamente sul mercato contro altre criptovalute. Per ritirare gli euro, dovrai spesso passare attraverso piattaforme di scambio decentralizzate per trovare acquirenti che ti invieranno euro in cambio.

Ma se hai comprato CFD su eToro, puoi solo rivendere il tuo contratto al broker. Per fare questo, basta chiudere la posizione lunga che avevi aperto. Su eToro, clicca su “Portfolio”.

Comprare Dash Portafoglio su eToro

Trova la posizione che corrisponde alla tua posizione Dash e clicca sul pulsante rosso all’estremità destra per rivendere i tuoi CFD Dash.

Comprare Dash CFD Dash su eToro

Altri modi per comprare il Dash

Oltre alle piattaforme di scambio di criptovalute e ai broker online, puoi andare su una piattaforma decentralizzata (DEX). Non è una criptovaluta popolare su DEX, ma alcuni come Turtle Network elencano Dash.

Il miglior metodo di pagamento per comprare Dash?

Ci sono diversi metodi per comprare criptovalute. I più comuni sono l’acquisto con carta e il trasferimento bancario. Praticamente tutti i broker e le piattaforme di trading ti permettono di comprare criptovalute con questi mezzi. Acquistare o depositare con la carta è più conveniente, poiché le transazioni sono istantanee. Alcune piattaforme accettano anche VISA o Mastercard prepagate. 

Tuttavia, i trasferimenti possono richiedere diversi giorni lavorativi per essere elaborati. Ma è un buon metodo di pagamento per transazioni sicure. Inoltre, l’acquisto di una grande quantità di criptovalute richiede spesso l’uso di trasferimenti bancari.

I portafogli elettronici sono un altro modo per comprare Dash. Se il tuo broker ti permette di fare un deposito tramite PayPal, Skrill o Neteller, può essere conveniente comprare criptovalute attraverso questi mezzi. Le transazioni sono spesso istantanee.

Puoi anche comprare Dash con altre criptovalute. Su una piattaforma come Binance, ad esempio, è possibile acquistare Dash con Bitcoin, Ethereum o altre criptovalute. Se hai già delle criptovalute, le transazioni possono essere veloci. 

Compra Dash in modo anonimo

Dash può garantire l’anonimato all’interno della sua rete, ma finché non si possiedono i token, quando si acquista il Dash, l’anonimato non è garantito. Oggi, è sempre più difficile comprare criptovalute in modo anonimo a causa dei regolatori di mercato che richiedono alle piattaforme di trading online e ai broker di fare il KYC per i loro clienti.

Per comprare Dash in modo anonimo, il metodo più conveniente è quello di acquistarlo con criptovalute su una piattaforma che non richiede KYC per una certa piccola quantità di Dash. Anche le piattaforme di scambio decentralizzate (DEX) possono essere un’alternativa. Ma la maggior parte richiede almeno una verifica del tuo numero di telefono.

Quanto costa comprare Dash?

Le tasse della blockchain di Dash

Per utilizzare la rete Dash, gli utenti devono pagare una tassa. Molti fattori contribuiscono alla fluttuazione delle tariffe di rete come il costo dell’elettricità, la capacità di elaborazione dei dati e la concorrenza tra i minatori. Al 2 novembre 2021, la tassa di Dash era di 0,015 dollari per transazione secondo il sito web BitInfoCharts. Anche quando la blockchain è molto usata, le commissioni di Dash raramente superano 0,05 dollari. Si pagano queste tasse quando si gestisce il proprio portafoglio. Questo rende Dash una rete molto competitiva per i trasferimenti di denaro.

Commissioni della piattaforma di scambio

Dato che la piattaforma di trading gestisce i vostri portafogli, spesso vi addebitano una percentuale fissa che dipende dal vostro volume di trading o dallo stato del vostro conto. Come regola generale, più alto è il volume degli scambi, più bassa è la commissione.  

Commissioni CFD dai broker online

Quando si scambiano CFD d’altra parte, non si interagisce con la blockchain di Dash. I CFD sono derivati che il tuo broker gestisce personalmente. Per compensarlo, fa pagare uno spread o una commissione sui CFD sulle criptovalute. Le commissioni dipendono quindi dal broker che usate. Su eToro, l’acquisto di CFD su Dash comporta una commissione del 2,9%.

Brokers:

Brokers Deposito minimo Massimo transazione Commissioni per DASH
50 € 500 (CFD) 👌 Alto Visita il sito
20 € N/A 😐 Medio Visita il sito
10 € N/A 👎 Basso Visita il sito

*eToro: Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro.
**Capital.com: 67,7% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Scambio:

Scambio Deposito minimo Massimo transazioni Commissioni per DASH
2 € 5.998 DASH (contro USDT) 👎 Basso Visita il sito
0 € 50.000 al giorno 😐 Medio Visita il sito
0 € N/A 😐 Medio Visita il sito

Cosa considerare prima di comprare il Dash

Regolamento del vostro broker Dash

Quando scegliete il broker con cui fare trading, è essenziale che vi assicuriate che sia regolamentato. Le istituzioni di regolamentazione supervisionano i broker e assicurano che rispettino i requisiti di sicurezza e protezione dei fondi dei clienti. Queste misure ti permettono di fare trading con tranquillità e non preoccuparti dei problemi di prelievo.

Tra i punti più importanti c’è la segregazione dei conti. Questo è un meccanismo per separare i fondi dei clienti dai fondi propri del broker. Questo significa che il broker non può investire i fondi dei clienti per il proprio sviluppo. Il denaro dei clienti è disponibile in qualsiasi momento. Inoltre, il broker deve avere una certa quantità di patrimonio netto prima di essere autorizzato dai regolatori.

Un’altra caratteristica importante è la protezione del saldo negativo. Va notato che quando si usa la leva finanziaria, si stanno teoricamente prendendo in prestito fondi dal broker e si può perdere più su una posizione di quanto si abbia in bilancio. Per evitare questa possibilità, i broker regolamentati chiudono le posizioni dei trader individuali prima che scendano sotto lo zero.

Le nostre varie analisi dei broker online e delle piattaforme di trading di criptovalute hanno dimostrato che i broker sono meglio in grado di offrire queste condizioni ai loro clienti. Le piattaforme di criptovalute sono nel complesso debolmente regolamentate. Pertanto, raccomandiamo broker online adeguatamente regolamentati.

Sicurezza dell’account

Se il tuo computer o smartphone è spesso di proprietà di un parente, è importante avere delle misure di sicurezza per impedire l’accesso non autorizzato al tuo account. L’autenticazione a due fattori è ormai uno standard nella sicurezza dei conti di trading. Il tuo broker dovrebbe offrirlo. Ci sono anche misure di sicurezza più avanzate come le domande di sicurezza. In generale, l’autenticazione a due fattori è sufficiente in aggiunta alla password.

Conoscere le proprie esigenze

La vostra scelta del broker Dash dovrebbe essere guidata dai vostri bisogni, preferenze e obiettivi. Se sei un principiante assoluto, potresti preferire un broker con una piattaforma user-friendly e molte risorse educative. Inoltre, ci dovrebbe essere un facile accesso al supporto clienti per chiarire rapidamente qualsiasi ambiguità relativa alla piattaforma di trading. L’offerta di un conto demo è altrettanto importante per un principiante. È importante essere in grado di testare la piattaforma per vedere quali sono le tariffe e quali sono le caratteristiche prima di andare live.

Se hai una certa esperienza e hai già fatto trading nei mercati finanziari. Potresti aver bisogno di una piattaforma di trading più avanzata per negoziare attivamente il Dash: un grafico avanzato con funzioni di zoom e cambio di unità di tempo, un order book, indicatori tecnici, ecc. I tipi di ordine sono importanti anche per i trader esperti che vogliono avere il pieno controllo su come aprire una posizione.

Per quanto riguarda i tuoi obiettivi, dovresti essere realistico e tenere conto della tua esperienza e della dimensione del tuo capitale di trading. Anche se le criptovalute sono molto volatili, i tuoi obiettivi dovranno essere conformi alla tua situazione finanziaria. Non si tratta di diventare ricchi da un giorno all’altro.

Dash è un pioniere nell’uso dei masternodes

Dash è una delle prime criptovalute ad implementare il concetto di masternodes. I Masternodes sono utenti che hanno un hardware professionale e sono operativi 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Questo rende la rete molto più sicura e meno vulnerabile agli attacchi o ai tentativi di furto di dati.

I masternodes hanno un ruolo importante in quanto forniscono più funzionalità dei nodi standard della rete. Dash ha una grande capacità infrastrutturale di masternodes che può essere paragonata a Bitcoin. Solo nel 2018, Dash aveva più di 5.000 masternodes sparsi in tutto il mondo.

Caratteristiche del cruscotto

InstantSend è uno dei protocolli di punta di Dash. Permette alla rete di fare transazioni quasi istantanee. Per andare più veloce, il protocollo fa a meno dei minatori standard e richiede solo la convalida dei masternodes. Quando un utente chiama la funzione InstantSend, un masternode speciale prende la richiesta e i dati della transazione vengono trasmessi agli altri masternode, che si assicurano che facciano parte del prossimo blocco da creare.

PrivateSend è il protocollo che dà alla rete la sua privacy. Ci piace il fatto che sia un’opzione per l’utente. È il protocollo che permette di ricevere o fare pagamenti non tracciabili. Quando si effettua una transazione, il protocollo scompone i dati di input della transazione in diverse parti standardizzate. Da lì, il portafoglio dell’utente invia una query ai masternodes, che la mescolano con altre query simili prima di elaborare le transazioni. Questo confonde le acque e limita la tracciabilità.

Gli Sporks sono meccanismi di aggiornamento stabiliti nel 2014 dopo che il cosiddetto aggiornamento RC3 ha incontrato difficoltà. Permettono di avviare gli aggiornamenti in modo flessibile. Questo permette di fare forchette dure e forchette morbide senza dover fare cambiamenti radicali. Uno Spork permette di andare passo dopo passo e vedere in tempo reale l’impatto delle modifiche alla rete.

Il team di Dash

Il team principale di Dash è composto da 50 specialisti che lavorano per migliorare il protocollo e la stabilità del funzionamento della criptovaluta. Alcuni membri del team hanno sede in Arizona, mentre la maggior parte lavora da diverse parti del mondo.

Il creatore, Evan Duffield, è ancora coinvolto nel progetto, il che è un buon segno. Da adolescente, Evan si è interessato alla programmazione e in seguito ha lavorato come programmatore in diverse aziende, prima di interessarsi alle tecnologie distributed ledger. Nel 2013, ha deciso di entrare nella programmazione della blockchain.

Come altri progetti di criptovaluta, il team di Dash è un mix di collaboratori anonimi e nominativi, tutti responsabili della rete complessiva. Un DAO differisce da una società tradizionale in quanto alcuni membri di alto livello possono avere una grande influenza sulla rete. È un modello più democratico rispetto alla tradizionale organizzazione aziendale. 

Per quale tipo di trader è adatto il Dash?

I mercati delle criptovalute sono stati piuttosto volatili durante il 2021 e il Dash ha fluttuato parecchio. Ma in tempi normali, è una criptovaluta abbastanza stabile rispetto al mercato. Con un volume di scambio giornaliero che si aggira intorno ai 300 milioni di dollari, è una criptovaluta abbastanza liquida per il day trading. Il prezzo del Dash fluttua abbastanza ampiamente durante il giorno da permetterti di fare scalping senza leva. Questo rende Dash adatto sia ai trader giornalieri che agli scalper.

Per il trading a lungo termine è un po’ più complicato. Dash deve ancora riconquistare i suoi massimi a oltre 1.500 dollari. Mentre altre importanti criptovalute come Bitcoin ed Ethereum hanno raggiunto nuovi massimi nel 2021. La tendenza al rialzo del mercato nel 2021 ha portato il suo prezzo a circa 426 dollari. Quindi la criptovaluta non ha raggiunto nuovi massimi storici. Insieme al fatto che Dash non è ancora molto coinvolta in DeFi e NFT, ci sono rischi che perda questo turno. Le criptovalute in generale mancano di attrattiva per gli investitori a lungo termine.

Conclusione 

Dash porta un valore reale alla comunità delle criptovalute. Da inizi piuttosto torbidi e controversi, il progetto è stato in grado di emergere dall’ombra e mostrare i suoi veri punti di forza agli investitori e agli appassionati di criptovalute. Mentre il suo aspetto di privacy può porre problemi di regolamentazione, le caratteristiche che offre la sua blockchain hanno più vantaggi. Con la protezione dei dati degli utenti e la privacy un tema caldo, il Dash fornisce soluzioni parziali alle sfide che le aziende devono affrontare.

Questa criptovaluta ispirata al Bitcoin ha ancora un futuro promettente con molte partnership in vista. Tuttavia, ci dispiace la mancanza di funzionalità DeFi sulla sua blockchain. Con il boom della finanza decentralizzata e del settore NFT, le blockchain che non si fanno coinvolgere rischiano di essere schiacciate dalla forte concorrenza nel settore.

Ci aspettiamo che il progetto Dash si impegni ulteriormente con questo settore e porti i suoi punti di forza agli investitori nella finanza decentralizzata.

Il trading o l’acquisto di Dash è alla portata di tutti, dato che la criptovaluta è quotata dalla maggior parte delle piattaforme di criptovalute. eToro è particolarmente adatto per investire in Dash. Visita il suo sito per scoprire le offerte.

FAQ

Qual è il miglior broker per comprare Dash?

eToro è un buon broker per il Dash. Offre l’acquisto di token e un portafoglio mobile, così come l’acquisto di CFD Dash.

Quali portafogli dovrei usare per conservare Dash?

Puoi lasciare i tuoi Dash sul portafoglio fornito dalla tua piattaforma di trading. Se necessario, puoi trasferirli nel tuo portafoglio freddo o in un altro portafoglio caldo di tua scelta.

Come comprare il Dash in Francia?

In Francia, eToro offre probabilmente la migliore soluzione per comprare il Dash.

Quanto costa comprare Dash?

Le tariffe di rete di Dash sono generalmente molto basse. Tuttavia, la tua piattaforma di trading può stabilire commissioni diverse.

Come si fa a sapere se un broker Dash è buono?

Diamo molta importanza alla regolamentazione del broker. In secondo luogo, deve avere una piattaforma di trading facile da usare e un’applicazione mobile. eToro soddisfa tutti questi requisiti.

Cos’è Dash?

Dash è una criptovaluta simile al Bitcoin. Ma porta più privacy per i suoi utenti e tariffe basse.

Dove posso comprare il Dash?

Il Dash può essere acquistato su eToro. Questo è il miglior broker nel nostro confronto per comprare il Dash.

Francesco Marino
Abile Trader
Logo