Day Trading per i principianti – La guida definitiva

September 7, 2021

Il day trading prevede il trading sul mercato azionario a breve termine, di solito non dura più di una sessione di trading. Alcuni trader giornalieri sono molto attivi, eseguendo un gran numero di transazioni ogni giorno, questo si chiama scalping. Altri, tuttavia, potrebbero accontentarsi di poche operazioni al giorno. 

I mercati più popolari per il day trading sono azioni, Forex e futures. È un’attività difficile, ma che può essere molto redditizio. Tuttavia, poche persone possono farlo in modo redditizio in modo sostenibile.

Scoprirai in questa guida consigli e informazioni sul day trading, così da poter essere preparato al meglio. 

Cos’è il Day Trading e come funziona?

Il day trading è un approccio a breve termine al trading sui mercati azionari.

Il day trading è uno stile di trading sul mercato azionario. Ciò comporta l’acquisto e la vendita di strumenti e il mantenimento della posizione solo per una sessione. Le posizioni aperte durante la giornata vengono chiuse prima della chiusura del mercato. L’obiettivo è realizzare un piccolo profitto su ogni posizione e accumulare quei guadagni nel tempo.

Il trading richiedeva un capitale significativo. Al giorno d’oggi, la concorrenza è dura e ogni broker vuole offrire le migliori commissioni, con un deposito minimo molto basso. Con l’ascesa dei broker online, che offrono acquisti di azioni gratuiti, il day trading in questo mercato è sempre più popolare. 

Il day trading è un affare difficile e anche i trader esperti possono avere difficoltà a realizzare un profitto. Uno studio del 2010 dei professori Brad Barber e Yi-Tsung Lee presso l’Università della California suggerisce che solo l’1% dei day trader guadagna regolarmente denaro. Lo studio ha esaminato le transazioni dei trader per un periodo di 14 anni dal 1992 al 2006.

La maggior parte dei day trader di successo sono trader a tempo pieno. Hanno il vantaggio di poter osservare i mercati tutto il giorno. I singoli trader possono anche organizzare una sessione di trading per alcune ore al giorno. 

Il day trading è piuttosto rischioso a causa di diversi fattori che vedremo. Se trovi difficile tollerare il rischio di volatilità a breve termine, puoi rivolgerti allo swing trading, o position trading acquistando e mantenendo le tue posizioni a medio-lungo termine. Tuttavia, se devi provare il day trading, impara il più possibile su questo stile di trading prima di iniziare.

Come funziona il day trading?

I day trader spesso cercano di trarre vantaggio dalle fluttuazioni al rialzo e al ribasso. Possono quindi vendere un’azione allo scoperto se pensano che il suo prezzo scenderà a breve termine, o acquistare lo strumento se pensano che il prezzo aumenterà. Possono ripetere le loro operazioni più volte in un giorno.

Esempio di day trading

Gli indicatori economici vengono spesso pubblicati durante le prime ore di trading. Il day trader può ad esempio seguire la pubblicazione di indicatori economici europei come il PMI manifatturiero tedesco

Il giorno in cui il PMI è stato pubblicato, ha scelto di negoziare EUR / USD nelle prime ore dopo l’apertura del mercato di Francoforte alle 8 am KST. Acquisterà o venderà la coppia di valute secondo i seguenti scenari: 

  • Se i numeri sono peggiori del previsto, vende la coppia di valute in previsione di un calo della coppia EUR / USD entro poche ore dall’annuncio. 
  • Se i numeri sono migliori del previsto, acquista EUR / USD in previsione di un aumento.

Quando le cifre sono state annunciate dall IHS Markit, le cifre erano peggiori del previsto, il che avrebbe causato una caduta della coppia EUR / USD. Il day trader coglie l’opportunità per shortare rapidamente la coppia di valute come mostrato nel grafico sottostante.

Come funziona il day trading

Vantaggi e svantaggi del day trading

I vantaggi del day trading superano di gran lunga i suoi svantaggi. Uno dei motivi principali per fare trading giornaliero è ridurre il tempo di esposizione delle proprie posizioni ai rischi di mercato, soprattutto al di fuori dell’orario di negoziazione.

Vantaggi

  1. Essere indipendenti

Il day trader può lavorare da casa, senza vincoli legati al lavoro in azienda. È responsabile della sua performance. Potrai definire le ore durante le quali cercherai opportunità e le ore in cui riposerai. Tuttavia, ci vorrà disciplina.

  1. Nessun rischio quando i mercati sono chiusi 

Uno dei maggiori vantaggi del trading giornaliero è la chiusura dei positroni a fine giornata. Pertanto, non vi è alcun rischio di perdere al di fuori dell’orario di negoziazione.

Nei mercati azionari, possono verificarsi divari dall’oggi al domani dovuti a diversi fattori: annuncio di risultati, eventi inattesi. Succede che gli swing trader, o position trader, perdano i loro profitti per diversi mesi durante la notte. 

Questo rischio è improbabile con il day trading. Il day trader può essere calmo alla fine della giornata, sapendo di non essere più esposto al mercato. 

Svantaggi

  1. Overtrading

Uno dei problemi principali per i principianti è il trading eccessivo. Prendere un gran numero di posizioni aumenta notevolmente i costi di trading. Questo può ridurre le tue vincite o affondare ulteriormente le tue perdite. 

  1. Un’attività che richiede tempo

È un’attività che può richiedere diverse ore durante il giorno. Se hai un lavoro a tempo pieno, può essere difficile mantenere le sessioni di trading.

Fattori da considerare per il Day Trader 

Il day trading è un’attività impegnativa che richiede un investimento sia finanziario che personale.

Formazione

Abbiamo già accennato all’importanza della formazione per la professione di day trader. Oltre ai tanti corsi di formazione disponibili online, puoi aprire un conto demo presso un broker e vedere come praticare il day trading. 

Capitale sostanziale

Negli Stati Uniti, ci vogliono almeno $ 25.000 per scambiare azioni giornaliere. Tuttavia, nel mercato Forex, puoi iniziare a fare trading con meno di $ 500. Il day trading di CFD su azioni è possibile anche per un deposito inferiore a $ 500.

È importante notare che più grande è il tuo capitale, meno rischi avrà bisogno di prendere per guadagnarsi da vivere

Disciplina

Che sia per vivere o per sbarcare il lunario, il day trading richiede disciplina costante. Il tuo successo nel day trading non dipende solo dalla tua maestria tecnica. Se fosse solo basato su questo, ci sarebbero molti day trader redditizi. Tuttavia, generalmente sappiamo che i trader di pochi giorni riescono a guadagnare denaro in modo sostenibile. La disciplina è quindi un fattore critico per un day trader.

Il tuo obiettivo non dovrebbe essere quello di fare soldi, ma di essere diligente nelle tue sessioni di trading e di seguire il tuo piano. Rimanendo davanti ai tuoi schermi per molto tempo, la stanchezza o lo stress possono farti prendere decisioni che non sono previste nel tuo piano di trading. 

Definizione di un trading

Un piano è una procedura sistematica che definisce tutta la tua attività di trading. Prende in considerazione una serie di fattori, inclusi gli strumenti da negoziare, il tempo, il rischio e gli obiettivi del trader. Un piano di trading dovrebbe essere scritto e ben documentato. Non è sufficiente avere solo in mente quello che farai.

Il trading, visto nel suo insieme, può intimidire. Ma grazie ad un piano di trading si può procedere passo passo, dall’identificazione dello strumento da negoziare all’analisi delle posizioni chiuse, passando per lo sviluppo della strategia e la gestione delle posizioni. 

Un piano di trading include anche la gestione del rischio. Quale percentuale del tuo capitale rischierai in una posizione? Quando interromperai la tua sessione di trading? Tutte le risposte a queste domande dovrebbero essere nel tuo piano di trading. Più è completo, meglio sarai organizzato e più disciplina manterrai durante la tua attività di trading giornaliero. 

Avere un piano di trading è fantastico, ma devi assicurarti di essere pronto a seguirlo senza influenze esterne e senza esitazioni. Per analizzare le tue operazioni utilizzerai il tuo piano di trading per scoprire se erano ben giustificate o meno. Le deviazioni dovrebbero essere annotate nel tuo diario di trading.

Tenere un diario di trading

È un documento che elenca tutte le tue attività di trading giornaliero. Le tue osservazioni e commenti devono apparire lì. Sarai in grado di autovalutarti in base alle note che prendi: errori, omissioni, non conformità con il piano di trading, ecc.

Il diario di trading ti consente anche di trarre conclusioni oggettive quando hai dubbi sul tuo sistema di trading dopo una serie delle perdite.

In effetti, il diario di trading sarà particolarmente utile quando sopporti una serie di operazioni in perdita. Nella maggior parte dei casi, aiuta a determinare il motivo per cui si ottengono risultati scadenti. 

Una strategia chiara

Si potrebbe confondere piano e strategia. Ma quest’ultimo fa parte del piano di trading. È in base alle regole stabilite nella tua strategia che sarai in grado di identificare un segnale di trading. Esistono diversi approcci di day trading. La maggior parte dei day trader utilizza l’analisi tecnica, altri utilizzano notizie ed eventi intraday per sfruttare i loro effetti sugli strumenti finanziari. 

Rischio

Per gestione del rischio, intendiamo la definizione della dimensione delle tue posizioni, ma anche il posizionamento del tuo stop loss e take profit. Per quanto riguarda la dimensione della posizione, la maggior parte dei day trader non rischia più dell’1% del proprio capitale in una posizione.

Bisogna anche porsi la questione dell’allocazione del capitale:

  • Utilizzerai il tuo capitale per negoziare una sola strategia?
  • Le tue strategie saranno discrezionali o sistematiche?
  • Hai intenzione di delegare la gestione del tuo capitale a un altro trader?

La gestione del rischio è collegata alla strategia. Una buona gestione del rischio ti consentirà di trattenere gran parte del tuo capitale dopo una lunga serie di perdite.

I migliori mercati per il day trading

Il day trading può essere fatto praticamente in qualsiasi mercato.

Forex

Forex è un mercato adatto al day trading perché non chiude durante la settimana. È adatto per i trader che vogliono fare trading di giorno o di notte, a seconda della loro disponibilità. 

Con un volume di scambi giornalieri di circa 6,6 trilioni di dollari, il Forex è un mercato molto liquido. Le principali coppie di valute sono adatte per il day trading. L’esecuzione degli ordini su questi strumenti è generalmente istantanea.

Il Forex offre anche una certa diversità con tutte le diverse coppie di valute da scambiare. Ci sono una ventina di coppie di valute abbastanza liquide, tra cui puoi scegliere per il trading giornaliero. Questo mercato è anche il più accessibile per i trader alle prime armi. 

Indici

Gli indici rappresentano un paniere di titoli. Per le azioni, possono rappresentare un settore o una selezione di società. Gli indici hanno la particolarità di essere meno volatili e più prevedibili. Sono quindi adatti per i trader che cercano una minore volatilità. 

È importante notare che gli indici possono essere molto volatili a volte, specialmente quando gli eventi geopolitici scuotono i mercati.

Gli indici sono strumenti finanziari difficili da manipolare per un grande attore di mercato. Il valore di un indice varia in base alle fluttuazioni di prezzo degli strumenti che lo compongono, il che gli conferisce stabilità.

Inoltre, offrono una certa diversificazione. Negoziando gli indici, non stai prendendo di mira un particolare titolo, ma stai diversificando in una selezione di azioni.

Azioni

 Il trading giornaliero di azioni è adatto per i trader che cercano movimenti rapidi. Questi strumenti sono abbastanza dinamici quando hanno abbastanza liquidità. Le azioni possono essere particolarmente volatili durante la prima ora di negoziazione. Ciò offre opportunità per i day trader e gli scalper. 

Futures 

I mercati dei futures sono ideali per il day trading a causa del basso costo del trading in generale. I futures più ambiti sono molto liquidi. Molti day trader professionisti sono specializzati nei mercati dei futures. 

L’E-mini S&P 500 è uno dei futures più ambiti dai day trader. I contratti sono tutti negoziati elettronicamente e garantiscono una pronta esecuzione.

Vengono scambiati anche altri indici futures, come l’E-mini Nasdaq, Russel e Dow. Inoltre, ci sono molti altri mercati che offrono il volume e la volatilità necessari per ottenere guadagni infragiornalieri, compresi i futures sulle materie prime.

Criptovalute 

Il trading giornaliero di criptovalute in criptovalute è in forte espansione. L’elevata volatilità e il volume crescente degli scambi di criptovaluta attirano i trader che cercano di realizzare profitti rapidi.

I day trader di criptovaluta non sono particolarmente interessati all’acquisto di criptovaluta, ma piuttosto a sfruttare le fluttuazioni di queste valute virtuali. Possono quindi accontentarsi dei CFD di criptovaluta offerti dalla maggior parte dei broker Forex.

Il mercato delle criptovalute è molto volatile e quindi richiede grande vigilanza durante il day trading. Il prezzo di Bitcoin, ad esempio, può aumentare e diminuire percentuali a due cifre in pochi secondi. 

Il day trader nei mercati delle criptovalute deve quindi essere alla ricerca di notizie che possano scuotere il mercato.

Quali strumenti sono disponibili per i day trader?

La maggior parte degli strumenti per il day trading sono forniti da broker online. Alcuni offrono più funzionalità di altri per l’analisi tecnica e fondamentale.

Top 3 Migliori Broker per il Day Trading

💹
Velocità di esecuzione
💳
Deposito minimo
💲
Tasse
🏛️ Regolatori
 
Adatto per il Forex Trading
Adatto per il Forex Trading
💹
Velocità di esecuzione
Rapido
💳
Deposito minimo
€ 0
💲
Tasse
Bassa
🏛️ Regolatori
Buono per i principianti
Buono per i principianti
💹
Velocità di esecuzione
Rapido
💳
Deposito minimo
€ 10
💲
Tasse
Bassa
🏛️ Regolatori
Adatto per il trading di Forex e azioni
Adatto per il trading di Forex e azioni
💹
Velocità di esecuzione
Rapido
💳
Deposito minimo
€ 20
💲
Tasse
Bassa
🏛️ Regolatori

Screeners

Gli screeners basati su indicatori tecnici possono essere di grande utilità per i day trader. Possono evidenziare, ad esempio, strumenti che sono ipercomprati, ipervenduti, molto volatili, ecc. Se stai negoziando più strumenti contemporaneamente, questo strumento può essere molto utile.

FXCM offre uno screener intraday basato su una selezione di indicatori tecnici. Lo strumento consente anche di modificare l’intervallo di tempo.

Migliori Broker per il Day Trading Screeners

Piattaforma di analisi tecnica

A seconda della tua strategia, il day trading potrebbe richiedere una piattaforma di grafici avanzata. Sono disponibili diverse soluzioni. La maggior parte dei broker offre Metatrader 4 che è un’ottima piattaforma di analisi tecnica per i principianti, ma nella media per i professionisti più esperti. 

Soluzioni a pagamento come TradingView o ProRealTime possono rivelarsi investimenti migliori per i day trader professionisti. TradingView può essere collegato a una serie di broker online come FXCM.

Cosa dovresti sapere prima del trading giornaliero

Liquidità, volatilità e il momento migliore per fare trading sono fattori importanti da considerare per avere successo nel trading giornaliero.

Liquidità 

La liquidità è molto importante per il day trader. Si tratta della facilità con cui il trader può effettuare i suoi ordini senza slittamenti. Quest’ultimo può portare a un acquisto o una vendita a un prezzo molto diverso da quello che hai chiesto. Inoltre, potresti trovare difficile effettuare ordini di grandi dimensioni perché non riesci a trovare una controparte. Se lo strumento che stai negoziando non è molto liquido, avrai difficoltà a fare trading in giornata in modo redditizio.

Volatilità 

La volatilità è un indicatore della velocità con cui uno strumento fluttua. La maggior parte dei day trader preferisce strumenti volatili, che consentono loro di sfruttare le tendenze intraday.

Tuttavia, tutto dipende dalla tua strategia di trading. Se ciò si basa sullo sfruttamento dei mercati in un intervallo di negoziazione, un ambiente a bassa volatilità sarebbe probabilmente più adatto.

Il momento ideale per il day trading

Se vuoi sfruttare le tendenze intraday, è meglio fare trading sul tuo strumento quando si apre la borsa corrispondente. Ad esempio, il trading giornaliero di azioni Google all’apertura dei mercati statunitensi. 

D’altra parte, potrebbe essere che la tua strategia sia più adatta ad ambienti a bassa volatilità, in questo caso dovresti evitare di fare trading durante le ore più attive. 

Tutto dipende dalla tua strategia di trading.

Day Trading a Margine

È possibile assumere posizioni superiori al proprio capitale, prendendo in prestito i fondi dal broker.

Per aumentare i loro profitti, molti day trader utilizzano la leva finanziaria per le loro posizioni. Nel day trading, acquistare con margine significa praticamente prendere in prestito denaro dal broker per assumere posizioni più consistenti. I tuoi guadagni e le tue perdite saranno così moltiplicati. La maggior parte dei trader fa trading a margine. È un fenomeno che presenta un rischio maggiore. 

Come funziona?

Se desideri acquistare $ 1000 di azioni, puoi puntare $ 500 e prendere in prestito i $ 500 rimanenti dal tuo broker. Se hai acquistato il titolo a $ 10 ciascuno e poi è aumentato del 20% a $ 12 e venduto a quel prezzo, avresti $ 1200. Dopo aver rimborsato il prestito di $ 500 al broker, ti restano $ 700, una performance del 40% rispetto ai $ 500 iniziali. Senza i fondi presi in prestito, il rendimento sarebbe stato solo del 20%.

Se il prezzo delle azioni fosse sceso del 20%, si applicherebbe la stessa logica. Se avessi venduto più di $ 8, avresti solo $ 800. Dopo aver rimborsato i $ 500 al broker, ti sarebbero rimasti $ 300, una perdita del 40% rispetto al tuo investimento iniziale.

Questo esempio non tiene conto di altri costi associati al trading. 

Esempi di strategie di day trading

Esistono innumerevoli modi per avvicinarsi al mercato. La maggior parte di loro utilizza l’analisi tecnica.

News Day Trading

Il day trader sfrutta l’azione dei prezzi in seguito alla pubblicazione di indicatori economici o eventi che cambiano le condizioni di mercato. Nel grafico sottostante, possiamo vedere che la coppia EUR / USD inizia a diminuire dopo la pubblicazione dei dati sull’occupazione in Germania, il che è peggiore del previsto. Segue un rapido movimento al ribasso, di cui il trader informato può trarre vantaggio vendendo la coppia.

Esempi di strategie di day trading News Day Trading

Vantaggi

  • Ti consente di ottenere vittorie rapide.
  • Richiede poco tempo.

Svantaggi

  • Gli spread possono aumentare dopo la notizia.
  • Vieni fermato velocemente.

Chart Pattern Trading

Anche lo sviluppo di pattern come triangoli e rettangoli viene formato utilizzando tempi più piccoli. Il breakout di un pattern grafico può essere seguito da un movimento abbastanza rapido, come mostrato dal breakout di un triangolo discendente sotto, su un grafico a 5 minuti (M5). Il breakout è seguito da un rapido calo del prezzo.

Esempi di strategie di day trading Chart Pattern Trading

Vantaggi 

  • I segnali di trading sono facili da individuare.
  • Le pause sono seguite da movimenti rapidi.

Svantaggi

  • Le cifre su piccoli intervalli di tempo sono meno affidabili.
  • L’addestramento dei modelli può richiedere diverse ore.

Scalping

 Lo scalping è davvero un day trading. Consiste nel trarre vantaggio dai micromovimenti negli strumenti finanziari. Lo scalper è meno esigente del commerciante giornaliero medio, prende i suoi profitti il ​​prima possibile.

Di seguito abbiamo un metodo di scalping con 2 medie mobili esponenziali (EMA 20 e EMA 30) sul grafico in un minuto (M1). L’idea è di sfruttare lo sviluppo di un trend aprendo una posizione ogni volta che l’azione del prezzo rientra nelle 2 medie mobili.

Esempi di strategie di day trading Scalping

Vantaggi 

  • Ti consente di ottenere vittorie rapide.
  • Esposizione limitata.

Svantaggi 

  • Strategia di trading stressante.
  • Trading costoso (commissioni)

Trading Momentum Day Il trading

Momentum consiste nello sfruttare la direzione e la forza di un trend. Il trader attende quindi un pullback del trend per aprire una posizione. Vari indicatori possono essere utilizzati per definire con precisione quando aprire una posizione.

Nel grafico sottostante, la tendenza è ribassista. Utilizzando una linea di tendenza, il day trader può trovare un buon tempismo, vendendo lo strumento ogni volta che il suo prezzo raggiunge la linea di tendenza.

Esempi di strategie di day trading Trading Momentum Day Il trading

Vantaggi 

  • Trading nella stessa direzione del trend.
  • Offre un buon rapporto rischio-rendimento.

Svantaggi

  • La tendenza cambia frequentemente.
  • Inefficace quando il mercato non ha una direzione chiara.

Mean Reversion Trading

Il concetto di mean reversion è semplice. Quando l’azione dei prezzi va in una direzione per un periodo prolungato o abbastanza rapidamente, tende a ricadere per trovare più o meno i prezzi prima dell’estensione.

Il grafico seguente mostra un esempio di rapida espansione. L’uscita dell’azione dei prezzi delle bande di Bollinger indica che il movimento è stato brusco. Successivamente, il prezzo si è stabilizzato per tornare gradualmente alla base del rialzo iniziale.

Esempi di strategie di day trading Mean Reversion Trading

Vantaggi 

  • Segnali facilmente identificabili.
  • La maggior parte delle estensioni a breve termine sono fisse.

Svantaggi

  • L’estensione può continuare dopo l’immissione.
  • La tendenza potrebbe continuare.

Suggerimenti per il Forex Day Trading

È importante allenarsi costantemente e pianificare le proprie sessioni di trading.

Limita le tue sessioni

La maggior parte dei day trader professionisti fissa degli obiettivi per una sessione di day trading. Questi obiettivi possono essere misurati in termini di numero di pip o punti da guadagnare. Ad esempio, puoi decidere di interrompere la sessione di day trading dopo aver guadagnato 50 pips. Può anche essere un obiettivo basato sulle perdite. Ad esempio, puoi interrompere il trading dopo aver perso 100 pip. 

Stabilire tali obiettivi ha diversi vantaggi. Questo ti permette di limitare la durata delle tue sessioni di trading e ti impedisce anche di over-trading, cioè di prendere troppe posizioni e quindi di pagare più commissioni. Pertanto, l’impostazione degli obiettivi ti consente di limitare le tue sessioni di trading giornaliero. 

Sfruttare la tecnologia

Con migliaia di trader che utilizzano sistemi avanzati, è necessario essere costantemente aggiornati sulla tecnologia e seguire il calendario economico. Le piattaforme di creazione di grafici offrono un gran numero di funzionalità di analisi di mercato. 

I programmi di backtesting sono sempre più sofisticati e consentono di avere risultati più accurati per una data strategia. Se hai i mezzi, non esitare a investire in strumenti premium per migliorare le tue prestazioni.

Apprendimento continuo

Il trader di successo non si ferma, cerca sempre di migliorare le sue prestazioni e il suo atteggiamento. Per fare questo, deve tenersi al passo con le notizie di mercato, leggere libri sul trading e ricercare continuamente per stare al passo.

Regole di entrata e di uscita 

Non esiste un modo perfetto per aprire o chiudere uno scambio. Ma attenersi alle regole stabilite nel tuo piano di trading. Non provare mai nuovi suggerimenti dentro o fuori con il tuo conto di trading reale, senza averli testati in demo.

Pianifica i tuoi orari di trading

Se vuoi essere un trader professionista, non puoi fare trading quando vuoi. Devi stabilire un programma molto specifico. È importante definire un intervallo di tempo durante il quale manterrai la tua sessione di trading. È davvero importante fare trading alla stessa ora ogni giorno per familiarizzare con il comportamento del mercato in quel momento.

La vita del commerciante indipendente

Contrariamente a quanto si vede nei film, i trader sono esseri umili, sempre interessati alla gestione del rischio.

I film potrebbero farti credere che i trader di successo sono stravaganti e amano il lusso. Tuttavia, la maggior parte di loro è umile e sa che le proprie strategie di trading potrebbero smettere di funzionare in qualsiasi momento

I trader indipendenti di successo hanno una disciplina ferrea. Organizzano le loro vite intorno agli orari di apertura dei mercati che commerciano. Alcuni sono costretti a lavorare di notte per fare la loro sessione di trading. Un day trader che vive a Wellington, in Nuova Zelanda, dovrà iniziare la sua sessione intorno a mezzanotte se vuole fare trading sui mercati statunitensi.

Conclusione

Il day trading è un affare serio, che può essere molto redditizio se fatto con diligenza. In qualsiasi campo, è importante specializzarsi in un mercato o concentrarsi su pochi strumenti finanziari. Nel tempo acquisirai familiarità con gli strumenti che hai scelto di negoziare. 

La preparazione è la chiave per il day trading. È quindi importante pianificare le sessioni di trading in anticipo ed essere diligenti in modo da non perderne nessuna. Un piano di trading ben sviluppato, oltre a mantenere un diario di trading, è un must per diventare un trader di successo.

FAQ

Quanto capitale fare il day trading?

Puoi iniziare con meno di $ 500 con un broker online.

Chi sono i migliori broker di trading?

XTB, Libertex e FXCM sono i migliori broker per il day trading.

Quali sono le coppie di valute di day trading?

Le coppie di valute dominanti come EUR / USD hanno i costi più bassi per il day trading.

Quali indici negoziare?

Il DAX e il Nasdaq sono indici piuttosto dinamici.

Quale software per il day trading?

I broker ti offrono piattaforme di analisi. Alcuni dei più popolari sono MT4, ProRealTime e TradingView.

Abile Trader
Logo